10 panature alternative al pangrattato

panatura alternativa

Dice il proverbio “fare di necessità virtù”: saggezza popolare applicabile perfettamente alla cucina tradizionale italiana. Esempio classico: scegli di fare le cotolette e poi in casa non hai la farina e non hai il pane. 

Non è detto che tu debba rinunciare alla ricetta. Che si tratti di cotolette alla milanese, cordon bleu, viennese o petroniana, ci sono delle panature alternative che puoi prendere in considerazione per impanare le tue fettine di vitello. 

Dalla farina di mais o di riso per chi è intollerante al glutine, al pane panko, ad altre idee, eccoti 10 alternative alla panatura tradizionale che puoi provare per i tuoi secondi piatti.

Per l’elenco ho scelto di favorire alimenti che può capitarti più facilmente di avere in cucina ma anche più rari, come appunto il pane panko, per provare nuovi sapori e nuove consistenze.

10 alternative al pangrattato per impanare

  1. Con la farina di mais: la farina della polenta è l’alternativa perfetta alla panatura tradizionale soprattutto per chi è intollerante al glutine
  2. Granella di nocciole: aggiunge una nota croccante e aromatica anche alla cotoletta più tradizionale
  3. Pane Panko: è il pangrattato giapponese. Risulta nelle fritture molto più leggero e “arioso”. Fatto con pane bianco, la sua particolarità è che durante la frittura “ingloba” aria anzichè assorbire olio, risultando asciutto e croccante alla meraviglia.
  4. Pistacchi: da creare una farina tritandoli al mixer, anche con del formaggio stagionato, e usare questo mix per impanare la carne di vitello. Provare per credere!
  5. Semi di papavero: come resistere a una morbida bistecca di vitello avvolta in una nera crosta di semini deliziosi?
  6. Erbe aromatiche: quando la stagione si fa bella, è una fresca alternativa alla panatura classica. Prova a tritare assieme origano, timo e salvia, oppure rosmarino e maggiorana.
  7. Riso soffiato: un’alternativa alla panatura particolarmente sfiziosa per impanare le polpettine di carne o di legumi. Mescola pangrattato e riso soffiato (o anche solo riso soffiato, tritato molto grossolanamente o intero) . Dall’altra parte unisci uova sale e pepe. Passate le fettine prima nell’uovo e poi nella crosta di riso soffiato e friggi con olio di semi.
  8. Corn flakes: altra ricetta super golosa è impanare, soprattutto le classiche fettine di vitello o scaloppe, con un mix di corn flakes tritati (mi raccomando, quelli al naturale non zuccherati!) tritati, e un pizzico di paprika dolce. Per la parte “umida” ungi la fettina di vitello nell’olio evo e poi tuffala nel mix di cornflakes e paprica.
  9. Patatine fritte in sacchetto. Ci hai mai pensato? Quegli avanzi di patatine che restano nel fondo della busta tutti sbriciolati sono golosissimi per impanare una bistecca!
  10. Con la farina di ceci: ami la farinata? Perchè non impanarci una bistecca sottile? Fai una pastella con acqua, sale, pepe, farina di ceci e rosmarino e usala per impanare i tuoi bocconcini di pollo o le fettine più sottili. Una versione super proteica della classica panatura.

Buon appetito!

Alessandra Favaro
Giornalista e blogger. Scrivo di viaggi ed enogastronomia. Mi piace raccontare il legame che unisce cibo e territorio. L'assaggio di un prodotto tipico può raccontare molto di un luogo in cui nasce, più di una guida turistica a volte!
http://www.vaquelpaese.com

Lascia un commento

Top

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi