Bombette pugliesi: il vostro palato vuole i fuochi d’artificio

Foto di Macelleria Polleria dei Trulli

Avete mai sentito parlare delle bombette pugliesi? No non sono armi, e non è nemmeno il nome di un nuovo gioco pirotecnico dal botto modesto. Le bombette pugliesi sono un cibo divino, sono una delle cose più gustose che possiate assaggiare. Ed è proprio per questo loro essere fantastiche che le bombette pugliesi sono diventate così di moda, uno street food incredibile che parla italiano. Che parla di materie prime incredibili, della Val D’Itria, delle macellerie con fornello di Cisternino. Ma vediamo insieme cosa sono le bombette pugliesi, come sono fatte e la ricetta che le rende così meravigliose.

Leggi anche:

Poke pugliese con cima di rapa e bombette

La puccia pugliese con la trippa

Braciole di vitello: ricette per tutti i gusti

Bombette di carne piene di sapore

Le bombette pugliesi, conosciute anche come Bombette di Alberobello, o di Cisternino, sono delle gustosissime bombette di carne, degli involtini sotto mentite spoglie. Infatti si tratta di fettine sottilissime di carne che vengono poi avvolte intorno al loro saporitissimo ripieno a base di caciocavallo, sale, pepe, prezzemolo e a volte si può aggiungere anche un pezzetto di salume. Il caciocavallo viene ogni tanto sostituito con del pecorino o del grana, o anche del delizioso Canestrato, un formaggio che affonda la sua tradizione proprio in questa regione. Perchè si chiamano bombette è facile da intuire: sono così piccole che possono essere mangiate in un boccone, e, una volta addentate, il ripieno esplode letteralmente in bocca. E poi c’è la forma di queste bombette di carne, che richiama proprio il nome di questo piatto originario della Valle D’Itria e ormai esportato in tutta Italia.

Bombette: Puglia, Puglia e ancora Puglia

La tradizione ci racconta che ogni paese ha il suo segreto quando si parla della ricetta delle bombette pugliesi. Vi abbiamo già citato Alberobello, ma tra gli altri borghi patiti di bombette i più famosi sono Martina Franca, dove pare che quarant’anni fa le bombette pugliesi abbiano trovato terreno fertile per proliferare, e Cisternino, un paese che ha trasformato la bombetta in un simbolo. Per restare fedeli alla ricetta originale delle bombette pugliesi, devono restare piccole e tradizionalmente vengono cotte nei tradizionali fornelli pugliesi, le antiche macellerie di quartiere che sono dotate di un forno o di un braciere dove si possono gustare le specialità a base di carne. Sempre guidati dalla tradizione, negli anni sono state fatte molte varianti delle bombette, si sono sperimentati diversi tipi di carne, di ripieno e anche di cottura. Quello che rende questo piatto speciale però sono i prodotti del territorio e la qualità delle materie prime. Le bombette sono perfette come antipasto, mangiate su uno spiedino. Ma anche come secondo piatto accompagnato da un buon bicchiere di vino.

Ricette bombette pugliesi

Foto di Tre_Forchette

Vediamo insieme come si fanno le bombette pugliesi. Abbiamo bisogno di capocollo, caciocavallo podolico, prezzemolo tritato, sale e pepe.

  • Battete delicatamente le fettine di carne e conditela prima di tutto con sale e pepe.
  • Aggiungete ora il caciocavallo in fettine sottili avvolto, se vi piace, da una fetta di pancetta.
  • Quando create l’involtino chiudete bene le estremità in modo che il ripieno non fuoriesca.
  • Passate le bombette in una panatura di pan grattato, prezzemolo tritato e poco sale.
  • La cottura ideale è alla brace, perchè in questo modo i grassi si sciolgono in modo graduale e la carne diventa morbidissima.
  • Se non avete la brace potete cuocere le bombette in padella, ma ricordate che la cottura dovrà essere molto lenta. Fatele cuocere in un filo d’olio per circa 12 minuti.
Francesca Sponchia
Collezionista di grassi saturi e attivista per i diritti civili del burro. Rabdomante di piatti perfetti nei menu' dei ristoranti, nel tempo libero mangio ravioli crudi.

    Potrebbero interessarti anche...

    Lascia un commento

    Top

    Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi