Cous cous aromatizzato con reale di vitello di salvatore Tassa -Cous Cous Fest 2016

Lo chef Salvatore Tassa è un personaggio da conoscere! Perché? Vi raccontiamo questa e siamo certi capirete…

Siamo nel pala Bia: la struttura che a San Vito Lo Capo nei 10 giorni appena conclusi, ha ospitato le competizioni nazionali e internazionali di Cous Cous, e i cooking show dei moltissimi chef intervenuti al Cous Cous Fest

La sala è piene di pubblico che si è accaparrata il posto per poter assistere al triplo show della Compagnia degli Chef, che ha messo in campo ben 3 dei suoi esponenti: Igles Corelli, Salvatore Tassa e Fabrizio Barontini.

Dopo l’esibizione del grandissimo Igles che ha proposto un particolarissimo cous cous alle alghe, è stato il turno di Salvatore Tassa che prende il microfono e inizia la sua presentazione dicendo: “il cous cous è un alimento su cui non ho fatto approfonditi studi perché non lo amo particolarmente e per questo non lo propongo nel mio ristorante.”

Da questo penso che possiate immaginare di fronte a che tipo di personaggio ci troviamo! 😀

La gente incredula ha continuato ad ascoltarlo, per poi rimanere letteralmente rapita dall’incredibile cultura culinaria di quest’uomo che in uno sperduto angolo di Ciociaria riesce ad attrarre persone da tutta Italia e da tutto il mondo per scoprire il suo mondo culinario.

La sua cucina è come lui: diretta , schietta ma nello stesso tempo complessa e profonda, una cucina in cui ogni ingrediente, ogni piccolo procedimento non è mai a caso, ma ha una funzione precisa e lungamente pensata e voluta.

E così se l’incipit del suo discorso aveva fatto alzare qualche sopracciglio, la degustazione ha conquistato proprio tutti e ha fatto capire quanto studio e quanto impegno ci sia dietro ad ogni piatto di Salvatore.

Il piatto che Salvatore Tassa ha presentato al Cous Cous Fest lui stesso lo ha definito cous cous aromatizzato, una preparazione profumatissima dai sentori lunghi e avvolgenti.

Lo vedete nella foto qui sotto, e la ricetta?

cous cous aromatizzato con reale di vitello salvatore tassa

Eccola qui: Cous cous aromatizzato con reale di vitello di Salvatore Tassa

Ingredienti per 4 Persone:

  • 320 g di cous cous medio precotto
  • 500 g di reale di vitello
  • 1 cavolfiore
  • 200 g di panna fresca
  • 100 g di parmigiano
  • 20 g di caffè in polvere
  • 10 g di sesamo
  • 10 g di cumino
  • 10 g di semi di finocchio
  • 100 g di frutti di bosco (mirtilli, ribes, lamponi)
  • 5 l di brodo vegetale
  • 1 cipolla
  • 2 carote
  • 1 costa di sedano
  • sale
  • pepe
  • olio extravergine di oliva

 

Preparazione:

Tagliate a tocchetti sedano, carota e cipolla e fateli saltare nella casseruola insieme alla carne legata con lo spago e insaporita con sale e pepe.

Aggiungete il brodo vegetale, poi coprite con un coperchio e lasciate cuocere per 2 ore a fiamma molto bassa.

Terminata la cottura, frullate il sugo e le verdurine fino a ottenere una salsa densa e gustosa.

Bagnate il cous cous con acqua calda, sale e olio extravergine d’oliva.

Fate sbollentare il cavolfiore in una pentola piena d’acqua salata. A cottura ultimata, raffreddate e frullate con la panna fresca. Tenete da parte.

Disponete il cous cous nel piatto di portata, aggiungete la carne di vitello tagliata a tocchetti, versate un cucchiaio di crema di cavolfiore sulla carne e decorate con i semi, la polvere di caffè e i frutti di bosco.

 

One thought on “Cous cous aromatizzato con reale di vitello di salvatore Tassa -Cous Cous Fest 2016

Lascia un commento

Top

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi