-2 settimane al Cous Cous Fest 2016

14182283_937347929725265_2010101968_n cous cous fest 2016

Vi abbiamo parlato approfonditamente di Stefano De Gregorio proprio in questi giorni non a caso ma per un motivo molto importante: manca davvero pochissimo all’inizio di una delle manifestazioni gastronomiche più attese dell’anno: il Cous Cous Fest 2016

Sarà il meraviglioso luogo dove si svolge, sarà il clima di festa globale che si respira, sarà il perfetto mix tra eccellenza e tradizioni che si mescolano nel corso dei 10 giorni di evento… fatto sta che il Cous Cous Fest è molto più di una competizione gastronomica!

Noi l’anno scorso abbiamo avuto la fortuna di viverne la splendida atmosfera e per cercare di spiegarvi cosa sia bisogna prima di tutto parlare del luogo dove si svolge.

San Vito Lo Capo si trova in Sicilia, in una piccola penisola a nord ovest dell’isola, una punta di terra dominata dal monte Cofano che protegge delle spiagge meravigliose, alcune considerate tra più belle d’Italia. Il dolce clima siciliano garantisce un settembre con giornate calde come quelle estive e trovarsi al Cous Cous Fest ti ricatapulta in una atmosfera vacanziera.

Si tratta di una manifestazione talmente consolidata da essere citata anche wikipedia:

Dal 1998 la cittadina ospita durante l’ultima settimana di settembre il “Cous Cous Fest”, rassegna internazionale di cultura ed enogastronomia del Mediterraneo, durante il quale, oltre a spettacoli musicali dal vivo, si svolge una gara gastronomica internazionale di cuscus (“The Cous Cous World Championship”) che impegna chef provenienti da diverse parti del mondo,che si affrontano proponendo il cuscus cucinato secondo la propria tradizione gastronomica.

Il cous cous è uno dei piatti principali della tradizione culinaria trapanese, ma è anche una pietanza che tutti i paesi che affacciano sul mediterraneo contemplano nella loro gastronomia tipica, per questo motivo questo festival si tiene proprio qui, e per questo stesso motivo la manifestazione è diventata una sorta di bandiera dell’uguaglianza dei popoli che vengono accomunati da una cosa così normale e allo stesso tempo così sacra come il cibo.

Si legge sul sito ufficiale della manifestazione:

Il Cous Cous Fest nasce dalla voglia di mettere attorno ad un semplice piatto della cucina mediterranea, la passione per il cibo, lo scambio culturale e l’integrazione tra i popoli.
Una sfida non da poco, su cui si concentra per più di una settimana, alla fine di settembre, l’interesse di tutto il mondo culinario e non solo.

E per quanto possano sembrare solo belle parole, l’aria che si respira è proprio questa!

Da un punto di vista pratico se decidete di prendere parte al Cous Cous Fest 2016 cosa troverete?

Innanzitutto un ricco calendario di eventi : concerti con nomi importanti, degustazioni , sessioni di gara a cui è possibile assistere, show cooking di chef eccellenti.

E poi ovviamente troverete tanto cous cous: da quello gourmet preparato dai tantissimi chef ospiti, a quello che troverete presso le case del cous cous disseminate per il paese.

Quest’anno si avranno 5 diverse case: Casa del Cous Cous dal Mondo, Casa del Cous Cous del Mediterraneo, Casa del Cous Cous Trapanese, Casa del Cous Cous del Maghreb, Casa del Cous Cous Al Waha ognuna delle quali propone diversi tipi di cous cous …approssimativamente una trentina di diverse specialità da provare tutti i giorni a cui sommare quelle gourmet degli chef!

Vi abbiamo fatto venire voglia di partire?

Allora vi diamo un’altra bella notizia in super anteprima:

Stefano De Gregorio, in qualità di campione del mondo uscente, sarà membro della giuria del Cous Cous Fest 2016

Ci vediamo a San Vito Lo Capo! 😉

 

Lascia un commento

Top

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi