Cucinare la cotoletta: 10 ricette irresistibili

Ormai sulla cotoletta sappiamo vita, morte e miracoli, probabilmente sappiamo anche cucinare la cotoletta classica, e le classiche varianti regionali della cotoletta. Abbiamo analizzato questo piatto irresistibile in lungo e in largo, tra ristoranti dove mangiare la vera cotoletta alla milanese e i paladini che aiutano a tenerne viva a tradizione. Cosa ci manca da dire a proposito della cotoletta? Ci mancano le ricette che ci aiutino a cucinare la cotoletta in modo goloso e inaspettato, ma anche i trucchi per la più classica e deliziosa delle cotolette alla milanese.

Leggi anche:

Tutte le cotolette regione per regione: dalla cotoletta alla valdostana alla cotoletta alla palermitana

5 cotolette insolite e come prepararle

10 cose che dovreste sapere sulla costoletta alla milanese del Ratanà

1 – La ricetta della classica cotoletta alla milanese

costoletta alla milanese

So che siete bravissimi e non avete bisogno di lezioni sulla classica cotoletta alla milanese, ma un po’ di ripasso non fa mai male. Specialmente se in cattedra a spiegarvi come si prepara la cotoletta classica ci sono lo chef Stefano De Gregorio e Federico Quaranta. Ricordatevi di comprare una fetta di lombata rigorosamente con l’osso e di preparare il burro chiarificato fatto in casa.

2 – La ricetta del panino con la cotoletta

panino con cotoletta

Ammetto che questa ricetta non risponda proprio alla domanda come cucinare la cotoletta, ma il panino con la cotoletta è sicuramente un grande classico. Perchè se la cotoletta è ottima appena fatta, è altrettanto paradisiaca fredda, messa in due fette di pane e farcita con pomodori, insalata, maionese e tutto quello che vi pare. Non c’è solo un modo di fare il panino con la cotoletta ovviamente. Lo chef Stefano De Gregorio ne ha preparati 3:

3 – La cotoletta alla messicana del Besame Mucho

Anche i messicani sanno cucinare la cotoletta, ed è pure buona. Molto più sottile di quella classica, la cotoletta alla messicana è davvero deliziosa, specialmente se accompagnata alle croccanti patatine fiammifero che ci ha preparato lo chef del Besame Mucho.

4 – La Petroniana, la cotoletta alla bolognese

Sì avete letto bene, esiste una cotoletta alla bolognese e ha anche un nome d’eccezione: la Petroniana. È una cotoletta per veri intenditori che prevede diverse cotture, compreso un caldo bagno nel brodo prima di un infornata per far sciogliere la colata di formaggio. Si può servire anche con le lamelle di tartufo, e questi sono i posti dove potete mangiarla.

5 – La cotoletta ripiena di prosciutto e fontina: la valdostana

costoletta valdostana

Tra le ricette regionali della cotoletta, una delle più famose è indubbiamente la cotoletta alla valdostana con il suo caldo ripieno di prosciutto e fontina. Somiglia al cordon bleu, qui la dominazione francese è chiara, ma è fatto con prodotti locali.

6 – La versione della cotoletta di Nicola Batavia

Gli chef amano la cotoletta, e Nicola Batavia sa di cosa sta parlando. La sua versione della cotoletta è gustosa e morbida e la presentazione non ha pari. Si vede che stiamo parlando di una cotoletta gourmet.

7 – La costoletta alla mediterranea

Come chiamereste una cotoletta che è andata a fare un weekend al mare ed è tornata con uno strato di pomodorini, olive taggiasche, capperi e succo di limone? Chiaramente è una costoletta alla mediterranea. Non si tratta di una cotoletta fritta, ma la cotoletta è cotta nel forno e in più ha uno step di marinatura della carne che precede la cottura perfetto per un piatto sfizioso e sorprendente.

8 – Costoletta con pane nero di Castelvetrano di Fabrizio Albini

Un altro modo di cucinare la cotoletta come uno chef di altissimo livello, questa la versione della ricetta della costoletta con pane nero di Castelvetrano dello chef Fabrizio Albini. In questa ricetta Milano incontra la Sicilia in un viaggio di sola andata dove il carrè di vitello abbraccia il pane nero di Castelvetrano, una specialità della provincia di Trapani e presidio Slow Food.

9 – Costoletta di vitello alla milanese con topinambur e nocciole

È di nuovo lo chef Fabrizio Albini a insegnarci come cucinare la cotoletta con questa ricetta autunnale.  Il topinambur è un tubero con un sapore molto interessante, più o meno a metà tra quello di una patata – per la sua morbidezza – e quello di un carciofo – per via del retrogusto.

10 – Le fettine panate

millefoglie fettine panate stefano de gregorio

Eresia! Le fettine panate in un articolo su come cucinare la cotoletta! So che è la prima cosa che vi è venuta in mente. Però le fettine panate sono le cotolette dell’infanzia, lo testimonia la loro presenza nella prima delle serie tv: Kiss Me Licia. Quindi bando a snobbismi di ogni genere e fate spazio anche alla fettine panate.

Francesca Sponchia
Collezionista di grassi saturi e attivista per i diritti civili del burro. Rabdomante di piatti perfetti nei menu' dei ristoranti, nel tempo libero mangio ravioli crudi.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Top

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi