Cucinare il fegato: ricette da provare

fegato ricette

A molti piace, ad altri no. Il fegato è un taglio di carne che divide, per il suo gusto e la consistenza particolare. Quel che è certo è che si tratta di una specialità prelibata della cucina italiana, che ha sempre saputo valorizzare al meglio anche le parti meno nobili, come le frattaglie. In questo post ti suggeriamo alcune ricette col fegato che devi provare.

Il taglio: fegato di vitello

fegato di vitello

Il fegato del vitello è un taglio che rientra nella grande famiglia del quinto quarto, ovvero le frattaglie. Ma ovviamente è tutto tranne che uno “scarto”, anzi è un ingrediente pregiato per la nostra alimentazione. Colore più chiaro rispetto a quello del manzo e sapore molto più delicato, il fegato di vitello è un taglio ricchissimo di proteine, di vitamine A e B, sali minerali e sostanze nutritive. Con il fegato si cucinano alcuni dei piatti più tradizionali della cucina italiana, come il celebre fegato alla veneziana. Ma non preoccuparti, non è un taglio che necessita per forza di ore e ore di cottura.

Il fegato, una tradizione a Venezia

Come detto, il fegato alla veneziana è una delle ricette tipiche della cucina tradizionale italiana. Qui tra le pagine di blog Sfizioso ne abbiamo parlato spesso e dunque prima di metterti alla prova tra i fornelli puoi leggere questi altri consigli utili.

Fegato: le ricette di Sfizioso

Ecco una selezione di ricette a base di fegato che devi assolutamente provare. Di seguito quelle preparate per noi da alcuni degli amici di blog Sfizioso.

Il grande classico: il fegato alla veneziana tradizionale

La ricetta originale del fegato alla veneziana, una delle più fedeli alla tradizione. Pochi ingredienti, tantissima cipolla, cottura lenta e paziente fanno di questo piatto un must irrinunciabile della cucina veneta e non solo. Da provare assolutamente.

La tradizione che si evolve: il fegato alla veneziana di chef Batavia

Ecco, siamo partiti dalla tradizione e ora ci aggiungiamo un tocco in più: l’estro creativo di Nicola Batavia. Una ricetta facile, veloce da realizzare, in cui andiamo a decorare semplicemente con della polenta.

Lo spiedino artistico

In questa ricetta di Nicola Batavia, il sapore dolceamaro del fegato si abbina a quello cremoso e avvolgente dell’uovo e alla consistenza granulosa e al profumo del pane aromatizzato, che è la cosa più semplice della terra da fare, basta avere in casa del pane vecchio. Provare per credere!

Lo spiedino che sa di primavera

Ecco la ricetta di uno chef che un po’ cucina e un po’ dipinge su quei piatti che trasforma in tele, che prende un’erbetta spontanea come i girasoli – detti anche dente di leone, o tarassàco – e la trasforma nella base per una ricetta gourmet che saluta la primavera con il gusto unico e selvatico di ciò che è appena stato colto.

L’essenza: battuta con gocce di fegato e brodo di guancia

Tagli, consistenze e sapori diversi: un piatto in cui emerge tutta la creatività e la conoscenza di chef Fabrizio Albini. Sotto forma di gocce, anche in questo caso il fegato tira fuori tutta la sua bontà.

Non ti resta che scegliere la tua ricetta preferita e provare. Oppure prendere ispirazione e metterci poi del tuo.
In ogni caso, buon appetito!

4/5 (1 Recensione)
Simone Pazzano
Curioso prima di tutto, poi giornalista e blogger. E questa curiosità della vita non poteva che portarmi ad amare i viaggi e il cibo in ogni sua forma. Fotocamera e taccuino alla mano, amo imbattermi in storie nuove da raccontare.
https://simonepazzano.com

Potrebbero interessarti anche...

3 thoughts on “Cucinare il fegato: ricette da provare

Lascia un commento

Top