Ossobuco al forno, ricetta facile e gustosa

ricetta ossobuco al forno

Quante volte parliamo di ricette che devono essere gustose ma anche facili da fare? Ecco, quella che ti proponiamo oggi ne è l'esempio perfetto. Cuciniamo infatti uno squisito ossobuco al forno. Una ricetta che ci ha suggerito Chef Deg e che qualcuno di noi in redazione ha ripetuto a casa,

Poke lombardo con ossobuco e riso giallo

poke bowl con ossobuco di vitello ricetta

La ricetta di oggi è un viaggio intercontinentale! Partiamo da Milano e atterriamo alle Hawaii, o viceversa. Decidi tu! Con Stefano De Gregorio, alias Chef Deg, prepariamo infatti un Poke lombardo. Di cosa si tratta? Il poke è uno dei piatti principali della cucina hawaiana, normalmente è a base di

Ossobuco alle erbe aromatiche

ricetta ossobuco alle erbe aromatiche

Gustoso, semplice da preparare, versatile e molto profumato. Oggi con la mia ricetta cuciniamo insieme uno sfizioso ossobuco alle erbe aromatiche. Un secondo di carne che puoi realizzare in diverse occasioni. L’ossobuco è un taglio di carne del vitello adatto alle lunghe cotture che solitamente viene preparato con i piselli

Carré di vitello alla milanese, salsa di ossobuco e pane allo zafferano

Vitello alla milanese, ossobuco e zafferano

Chef Marco Martini, patron dell'omonimo ristorante, prende la carne di vitello, ricette e ingredienti tipici della cucina milanese e li interpreta in un piatto a base di carré di vitello alla milanese, salsa di ossobuco e pane allo zafferano. Leggi anche: Il carrè di vitello: i tagli e i segreti per cucinarlo Il

Ossobuco con quinoa e pompelmo, dello chef Nicola Batavia

ossobuco con quinoa e pompelmo

  Con l'ossobuco con quinoa e pompelmo, insieme allo chef torinese Nicola Batavia, rivisiti l'ossobuco di vitello, un ingrediente tipico della cucina lombarda, e lo inserisci in un piatto estivo e fresco. Come? Seguendo i consigli dello chef, che ti insegna a muoverti abilmente in cucina e a seguire i tuoi

Ravioli all’ossobuco esotici di Anthony Genovese

Anthony Genovese

Anthony Genovese è  uno chef nato in Francia da genitori di origini calabresi. Le sue esperienze, spaziano dall’Inghilterra al Giappone, dalla Malesia, alla Thailandia all'Italia. Con il ristorante Rossellinis dell’Hotel Palazzo Sasso di Ravello (Salerno) ottiene la prima stella Michelin e, nel 2003, inizia l’avventura con Il Pagliaccio. Nel 2009 conquista la seconda stella.