Involtini di vitello e castagne al profumo di Porto di Sandra Salerno

Alzi la mano chi aspetta l’arrivo del freddo anche per poter mangiare le castagne!

Le castagne non sono solo un frutto buonissimo, ma sono anche un vero e proprio simbolo dell’intimità della propria casa con l’abbassarsi delle temperature: sgranocchiare le caldearroste sul divano, magari davanti ad un caminetto acceso, con un buon bicchiere di vino rosso….

Ma c’è di più.

Le castagne sono anche un ingrediente estrtemamente versatile adatto per essere utilizzato per creare meravigliosi dolci, ed anche nelle ricette salate, di cui c’è una lunga tradizione a riguardo.

La ricetta che ci proprone oggi Sandra Salerno utilizza le castagne come ripieno di deliziosi involtini…

Proviamo a farli?

involtini-di-vitello-e-castagne-al-profumo-di-porto-1

Involtini di vitello e castagne al profumo di Porto

involtini-di-vitello-e-castagne-al-profumo-di-porto-preparazione

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 fettine di vitello
  • castagne (già pulite e cotte| oppure acquistate quelle in busta, cottura al vapore, già pulite) 150/200 grammi
  • guanciale 50 grammi (un pezzo intero, da tagliare a fettine sottili, vedere foto)
  • 1 scalogno tagliato fine
  • olio di cocco 1-2 cucchiaini
  • 2 cucchiaio di porto
  • sale e pepe nero

 

Preparare gli involtini: farcire con 4-5 fettine di guanciale, delle castagne a pezzetti e profumare con una macinata di pepe.

In una padella di alluminio scaldare l’olio di cocco, trasferire lo scalogno e far imbiondire.

Alzare leggermente la fiamma e trasferire la carne nella padella, rosolare bene.

Bagnare con il porto, far sfumare.

Abbassare la fiamma, aggiungere le castagne, aggiustare di sale e pepe e se dovesse essere troppo asciutta aggiungere 1-2 cucchiai di brodo di carne oppure di acqua calda.

Alzare di nuovo la fiamma, coprire con un coperchio e terminare la cottura.

Servire subito, magari accompagnando con della zucca al forno aromatizzata con spezie miste, come contorno

Lascia un commento

Top

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi