Le verdure invernali: elenco e ricette

Ed eccoci in inverno, la stagione in cui le temperature si abbassano e i colori si spengono. Per contrastare il freddo e i malesseri di stagione ci vengono in aiuto le verdure invernali che, sebbene inferiori a quelle estive, sono abbondanti anche in questo periodo. 

La verdura è fondamentale per il nostro organismo ed è importante mangiarne il giusto quantitativo per assumere fibre e sostanze nutritive. 

verdure-invernali-ricette-elenco

Consumare verdura invernale, cioè quella che si raccoglie da dicembre a marzo, significa mangiare verdura di stagione. E acquistare verdure di stagione ci permette di mangiare ortaggi più gustosi e più ricchi di elementi nutritivi

Inoltre, preparare ricette con verdure invernali italiane è importante anche per preservare l’ambiente, perché ci permette di ridurre l’inquinamento e lo spreco di energia dovuto alla conservazione e al trasporto di alimenti che arrivano da lontano.

Vediamo allora da quali verdure è composto l’orto invernale, come cucinarle e con quali ricette valorizzarle.  

Ti potrebbe interessare anche:
Come cucinare le verdure
Ricette gustose per un pranzetto leggero

verdure-invernali-elenco-ricette

Le verdure invernali: quali sono?

Tra le verdure che si raccolgono nei mesi invernali ci sono: broccoli, cavoli, bietole, carciofi, spinaci, porri, finocchi, radicchi, cardi, cicoria, cime di rapa.

I cavoli

La famiglia del cavolo regna sovrana tra le verdure d’inverno. Ne fanno parte la verza, il cavolo cappuccio, il cavolo nero, il cavolfiore, i cavoletti di Bruxelles. I cavoli sono tra le verdure più nutrienti: hanno importanti proprietà anti-infiammatorie e un alto contenuto di ferro. 

Uno dei modi più gustosi con cui mangiare i cavoli è quello di aggiungerli a zuppe e minestre calde. In alternativa, cavolfiore e cavoletti di Bruxelles sono ottimi in padella, ancora più sfiziosi se vi si aggiungono pancetta o prosciutto. Il cavolo cappuccio e la verza sono buonissimi anche crudi in insalata. Una ricetta però sicuramente da non perdere è quella dei capunet, involtini di verza tipici della cucina piemontese.

I broccoli 

Tra la verdura invernale troviamo i broccoli, una delle verdure più ricche di vitamina C. Contengono inoltre le vitamine B1 e B2 e sono ricchi in fibre. Essendo poco calorici, sono ideali per diete ipocaloriche, magari cotti a vapore per alterate il meno possibile le loro caratteristiche nutrizionali. Oppure si possono sbollentare in acqua salata e farli saltare in padella con un filo d’olio e uno spicchio d’aglio. Per gustarli al massimo della loro bontà aggiungete anche qualche filetto d’acciuga, come nella ricetta del Roastbeef tiepido di Fassone con vellutata di broccoli, stracciatella e acciughe.

ricette-verdure-invernali-broccoli

Le cime di rapa

Nell’orto invernale troviamo poi le cime di rapa, ricche di sali minerali, soprattutto calcio, ferro e fosforo, e contengono le vitamine A, B2 e C. Ingrediente fondamentale nella cucina del sud Italia, hanno conquistato tutte le ragioni con il loro sapore unico e il loro retrogusto leggermente amarognolo. In cucina sono estremamente versatili e ci si può divertire a prepararle in tantissimi modi. Tra le ricette invernali a base di questo ortaggio non possiamo non ricordare le orecchiette alle cime di rapa, uno dei piatti principe della tradizione gastronomica pugliese. Si possono gustare però anche nel risotto, con la salsiccia, o con le fettine di vitello al bagnetto verde.

verdure-invernali-cime-di-rapa-ricette

Bietole

Le bietole sono verdure invernali con proprietà rinfrescanti, antianemiche e diuretiche. Hanno un basso apporto energetico e contengono molte fibre, vitamine e sali minerali. Potete gustarle in piatti invernali come contorno, sbollentate o cotte a vapore, oppure aggiungerle in gustose preparazioni come il Rotolino di vitello farcito su bietole spadellate dello chef Carlo Molon.

Il loro sapore dolciastro viene esaltato dalla cottura in padella con cipolle e scalogno, che poi potete usare per farcire le più disparate torte salate.

I finocchi

Nell’orto invernale ci sono poi i finocchi. Freschi e dissetanti, hanno proprietà diuretiche e digestive e sono ricchi di flavonoidi. In cucina, sono ottimi mangiati crudi, in insalata o pinzimonio, oppure gratinati al forno. Per una ricetta più gourmet provate il Toast di cappello del prete all’olio, anice e finocchio dello chef Fabrizio Albini.

ricette-verdure-invernali-finocchi

Menu invernale: ricette con verdure invernali

Come abbiamo visto, le ricette invernali a base di verdura sono tantissime e ci si può divertire cucinandole davvero in mille modi. 

Per facilitarvi la scelta, abbiamo preparato un menù con qualche idea per delle gustose ricette con verdure invernali.

Antipasti con verdure invernali

Tra gli antipasti con verdure invernali, vi consigliamo di provare le nostre ricette di insalate sfiziose invernali

Sempre a base di insalata, potete provare anche due gustosi antipasti invernali a base di radicchio: gli involtini di fesa di vitello con radicchio e i pancake con girello e radicchio.

Primi piatti invernali con verdure

Per entrare nel vivo del menù, potete preparare un risotto. Tra i più gustosi primi piatti con verdure invernali ci sono sicuramente il risotto con radicchio e gorgonzola e il risotto con i broccoli.

Se preferite la pasta al riso, il nostro consiglio è di cucinare un timballo di verza o una pasta con cavolo cappuccio.

Secondi piatti con verdure invernali

Per concludere, per il secondo piatto con verdure invernali avete l’imbarazzo della scelta. Le verdure dell’orto invernale si abbinano molto bene alla carne, dando vita a tantissime e buonissime ricette con verdure invernali. 

Prima di salutarci, leggete anche: 

Buon appetito!

Giulia Milani
Più brava a mangiare che a cucinare, amo raccontare la gastronomia attraverso le storie e le tradizioni. Viaggiare coniugando le bellezze del territorio con quelle della tavola è per me il modo migliore per conoscere una cultura.
https://ilvasodipandoro.com

Lascia un commento

Top

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi