Medaglioni di carne: ricette semplici per tutti i gusti

Oggi parliamo dei medaglioni di carne: ricette facili e gustose per portare in tavola un secondo veloce e golosissimo. I medaglioni di carne sono teneri dentro e ben rosolati fuori e si abbinano a un’infinità di ingredienti per creare ogni giorno un piatto nuovo e sorprendente. Se non avete mai cucinato i medaglioni, qui troverete tutti i consigli per prepararli al meglio, e qualche ricetta da cui trarre spunto per la vostra prossima cena. I medaglioni sono un piatto perfetto anche per i più piccoli che apprezzeranno il gusto delicato dei medaglioni di vitello e i mille abbinamenti che si possono fare con i loro sapori preferiti, hamburger compreso.

Leggi anche:

3 modi di fare il polpettone

10 ricette per fare un’indigestione di wrap

Nodini di vitello: ricette veloci e gustose

Cucinare medaglioni di carne

Preparare i medaglioni di carne è semplicissimo. Bisogna però cominciare dalle basi e quindi acquistare il giusto taglio per ottenere una carne tenera e succosa. I medaglioni si possono preparare con diversi tagli di carne, cominciamo dal filetto, che è uno dei tagli più pregiati del vitello con una morbidezza unica. Scegliete il filetto per una ricetta elegante, per una serata importante, non è proprio un taglio a buon mercato, ma ne vale la pena. Un altro taglio perfetto per queste ricette è il carrè di vitello disossato, chiedete però al macellaio di tagliarvi i medaglioni della giusta forma e spessore in modo da non avere scarti. I medaglioni andranno poi legati con lo spago così da dargli la giusta forma.

Medaglioni di carne: ricette autunnali

medaglioni-di-carne-con-funghi

I medaglioni di carne sono molto versatili e ci sono ricette adatte a tutte le stagioni. In autunno i medaglioni possono essere accompagnati da zucca saltata in padella, purè di patate, ma anche broccoli e cavolfiori. Una ricetta particolarmente golosa è quella dei medaglioni di carne in foglie di verza: qui i medaglioni vengono ricavati dal carrè di vitello e avvolti in foglie di verza scottate per poi essere cotti in forno per una decina di minuti. La cottura in forno dona alla verza una consistenza croccante davvero deliziosa

Morbidissimi medaglioni di vitello con gremolada

I medaglioni di vitello con la gremolada sono fantastici per riscaldarci e regalarci un sapore unico con pochissimi ingredienti. Per questa ricetta abbiamo usato il filetto, ma andrà benissimo anche del sottofiletto che permetterà al piatto di restare morbidissimo pur essendo più economico. Completano il piatto capperi, filetti di acciuga, prezzemolo e scorza di limone. Proprio come l’ossobuco alla milanese.

Se nell’hamburger ci mettiamo i medaglioni

burger con medaglioni di vitello

Abbiamo messo i medaglioni di carne anche negli hamburger. Sembra strano, ma invece sostituire il classico hamburger di carne macinata con un pezzo di carne così tenero, cambia completamente sapore e consistenza anche del più classico tra gli streetfood. Insieme ai medaglioni nell’hamburger abbiamo aggiunto zucca e carciofini, a cui potete aggiungere a piacere un po’ di maionese fatta in casa. Insieme ai burger di medaglioni potete portare in tavola le classiche patatine fritte, oppure optare per delle patate arrosto croccantissime. E non perdetevi la possibilità di preparare i panini per hamburger in casa, sono eccezionali.

Medaglioni: salsa di limone e capperi o mele e topinambur?

medaglioni con capperi e limone

I medaglioni di carne di vitello, con il loro sapore delicato, si possono accompagnare con moltissimi ingredienti dai sapori più disparati. In una delle nostre ricette preferite i medaglioni vengono cucinati in salsa di limone e capperi, una combinazione esplosiva che manderà in visibilio le papille gustative. Una versione sicula dei nostri medaglioni che prevede l’utilizzo di eccellenze del territorio, come i capperi di Pantelleria. Per ottenere la salsina, ricordatevi di infarinare il filetto di vitello prima di metterlo in padella.

Medaglioni di Vitello con salsa ai mirtilli e purè di mele di Valeria Airoldi

Mirtilli, mele, broccoli e vino rosso. Cos’hanno in comune questi ingredienti? I polifenoli, sostanze che hanno un’azione protettiva per il nostro organismo. Dei potentissimi antiossidanti in grado di contrastare l’infiammazione cellulare, oltre a rallentare gli effetti dell’invecchiamento. Proviamo a mettere tutti questi ingredienti in una ricetta e a creare dei medaglioni di carne buoni e che fanno anche bene. In aggiunta mettiamo anche del topinambur, un ortaggio dall’indice glicemico molto basso, preferibile alle classiche patate, adatto anche per chi segue una dieta ipocalorica.

Quando i medaglioni diventano chic: una ricetta da chef

medaglioni filetto vitello anadima vealday

I medaglioni non sono un piatto adatto soltanto a un pranzo veloce, ma sono perfetti anche per una cena elegante e un po’ sofisticata. Provate a servirli con una riduzione di vino rosso, in aggiunta al sapore delicato dello scalogno. Nella riduzione aggiungete anche un goccio di miele, per dare profondità al gusto complessivo della ricetta. Tutto qui? Certo, perchè elegante non significa per forza complesso.

Francesca Sponchia
Collezionista di grassi saturi e attivista per i diritti civili del burro. Rabdomante di piatti perfetti nei menu' dei ristoranti, nel tempo libero mangio ravioli crudi.

    Potrebbero interessarti anche...

    Lascia un commento

    Top

    Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi