Medaglioni di filetto di vitello con riduzione di vino

Anadima è un piccolo ristorantino che si trova sui Navigli, in via Pavia 10, dal 2008.

Un mix tra un bistrot contemporaneo e una vineria, è un luogo che si apprezza per  la sua atmosfera informale e un po’vintage.

Il menu proposto rispecchia l’ambiete che vi si trova: proposte golose, piatti sfiziosi, il tutto sempre curato e ben fatto.

Il piatto che Anadima ha scelto per la serata del Veal Day è stata una preparazione molto appetitosa e anche abbastanza facile da replicare a casa!

 

anadima-studiogabriotomelleri-Medaglioni di filetto di vitello con riduzione di vino

La loro ricetta?

Medaglioni di filetto di vitello con riduzione di vino

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 medaglioni di filetto di vitello di circa 180 g l’uno (per comodità farli preparare dal macellaio di fiducia, così da non avere scarti)
  • 500 ml di Nobile di Montepulciano
  • 1 scalogno
  • 1 rametto di rosmarino
  • 2 foglie d’alloro
  • 2 cucchiaini di zucchero
  • 1 cucchiaino di miele di acacia
  • olio extravergine d’oliva
  • farina q.b.

Procedimento:

Salare e pepare i medaglioni di vitello e lasciarli marinare 30 minuti in olio extravergine d’oliva, aggiungendo anche un rametto di rosmarino e una foglia d’alloro.

Riscaldare una padella a fiamma alta e disporre al suo interno i medaglioni. Far sigillare la carne per 2/3 minuti su tutti i lati, così che si formi una crosticina dorata.

Nel frattempo, riscaldare il forno a 220°C. Togliere la carne dal fuoco e cuocerla nel forno per circa 5/6 minuti (tempo indicativo per una media cottura).

Mentre la carne è nel forno, preparare la riduzione di vino rosso.

Nella padella utilizzata per la cottura della carne, mettere lo scalogno tritato e lasciarlo rosolare dolcemente.

Aggiungere poi il vino a fuoco vivo, 2 cucchiaini di zucchero e il miele. Per far addensare la salsa, unire la farina e lasciare il composto sul fuoco, fino a che non si sarà ridotto di oltre la metà.

Filtrare la riduzione in un colino per rendere la salsa più omogenea.

Un consiglio: questo piatto è ottimo da servire con una insalatina croccante e sarà perfetto in abbinamento alle cipolle borettane in agrodolce.

Nel bicchiere? Il Nobile di Montepulciano

2 thoughts on “Medaglioni di filetto di vitello con riduzione di vino

Lascia un commento

Top

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi