Piselli: cinque e più ricette per cucinare i legumi tipici di primavera

Piccoli, tondi, dolci e amatissimi anche dai bambini: i piselli sono tra i legumi più apprezzati in cucina.

Nella tradizione italiana sono presenti in tantissime ricette: dai primi piatti ai secondi, dalle insalate ai contorni, fino a creme, zuppe e vellutate, i piselli ci accompagnano in diverse occasioni.

piselli-ricette

Disponibili in ogni stagione nella versione in scatola, surgelati o secchi, è in primavera che maturano e possono essere gustati freschi: anche solo sgranarli dal baccello è un’operazione divertente, perfetta da fare insieme ai più piccoli per poi decidere in quale modo assaporare queste primizie primaverili.

Vediamo insieme come cucinare i piselli al meglio e in quali ricette utilizzarli ora che i banchi del mercato ne offrono in abbondanza.

Come cucinare i piselli

Involtini di vitello in umido con i piselli

I piselli devono essere cucinati per poter essere mangiati: il metodo di cottura, così come le tempistiche, dipendono innanzitutto dalla ricetta che volete eseguire, poi dalla tipologia di piselli utilizzata.

I piselli freschi possono essere stufati direttamente in padella per 15 minuti con un leggero soffritto o semplicemente un filo di olio e uno spicchio di aglio, aggiungendo a scelta anche del pomodoro oppure un po’ di pancetta, speck o prosciutto. Lo stesso procedimento va bene per i piselli in scatola, che dovranno cuocere molto meno.

Se invece usate i piselli surgelati potreste prima bollirli in acqua salata per cinque minuti, quindi scolarli e poi saltarli in padella come prevede la ricetta scelta. Oppure si possono cuocere direttamente in padella aggiungendo al soffritto mezzo bicchiere di acqua.

Se invece sono solo uno degli ingredienti di una preparazione, per esempio una zuppa o un sugo per la pasta, andranno aggiunti direttamente nella pentola.

Vediamo insieme un po’ di ricette con i piselli.

Insalata di riso

ricetta-insalata-di-riso

Un grande classico: l’insalata di riso prevede i piselli tra gli ingredienti più classici. Essendo una ricetta antispreco, in realtà ci si può mettere ogni tipo di avanzo: è quindi perfetta se abbiamo dei piselli avanzati dal giorno prima, magari usati come contorno, perché in questo modo possiamo riciclarli cambiando completamente il piatto.

I piselli sono ottimi anche con il cous cous: ecco una ricetta perfetta da provare.

Insalata di primizie primaverili e bocconcini di vitello

Insalata-primaverile-con-bocconcini-di vitello

Un piatto che più primaverile non si può, insieme alla vignarola tipica della cucina romana: in questa ricetta si usano piselli, fave e carciofi, disponibili freschi sui banchi del mercato da aprile in avanti.

La carne, in questo caso bocconcini di fesa di vitello, viene fatta marinare per un’ora in una salsa a base di lime, mirin e miele emulsionati con olio extravergine di oliva e l’insieme è fresco, croccante e delicato allo stesso tempo.

Prova anche la ricetta dei bocconcini di arrosto di vitello con pomodorini e piselli.

Farfalle con piselli e ragù freddo

farfalle-con-piselli

Una ricetta veloce coi piselli che piacerà anche ai bambini? Le farfalle con pisellini e ragù freddo sono perfette. I piselli freschi si sposano con un ragù bianco leggero e poco impegnativo, preparato con del macinato di vitello fatto saltare con del cipollotto e un po’ di vino bianco.

Tagliata di vitello con crema di piselli

tagliata di vitello con crema di piselli

La crema di piselli è un modo originale per abbinare questi legumi a dei piatti di carne: il colore verde brillante rende il piatto esteticamente più bello e ben si bilancia a livello cromatico con il colore della carne.

Noi vi proponiamo una tagliata di vitello abbinata alla crema di piselli, ma nulla vieta di usarla come contorno per degli involtini.

Polpette con piselli in umido

polpette-con-piselli

I piselli sono spesso usati come contorno per i piatti di carne, soprattutto quelli che richiedono lunghe cotture: l’arrosto in primis ma anche il classico spezzatino.

Noi vi suggeriamo di provare la nostra ricetta delle polpette con piselli in umido, secondo piatto tradizionale e un grande classico della cucina italiana. Le polpette vanno prima rosolate, quindi aggiunte alla casseruola dei piselli dopo averli già rosolati con la cipolla.

Se il genere vi piace, provate anche le polpettine speziate con piselli e carote.

Oriana Davini
Giornalista specializzata in turismo con una passione per la cucina francese e i ramen giapponesi e una dipendenza conclamata per il gelato
https://lilimadeleine.com/

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Top

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi