Poke bowl … all’italiana!

Insieme a Chef Deg abbiamo fatto un grande viaggio in cucina: Italia – Hawaii, andata e ritorno. Sì perché con il nostro amico chef abbiamo preparato infatti delle squisite poke bowl all’italiana. Siamo partiti da questa specialità hawaiana e l’abbiamo italianizzata con alcune ricette della tradizione del nostro Paese!

Scopriamo quindi cos’è un poke e come possiamo prepararcelo in sfiziose ricette regionali italiane.

Cos’è un poke

Ti stai chiedendo cosa è un poke? Si tratta di uno dei piatti principali della cucina hawaiana. Normalmente la poke bowl è a base di pesce crudo e viene servita come portata principale.

La cosa affascinante è che il condimento di questa specialità deriva dalla tradizione dei pescatori hawaiani. Erano infatti soliti preparare poke con gli scarti del loro pescato.

Gli altri condimenti tradizionali del poke sono stati poi molto influenzati dalle cucine asiatiche, in particolar modo quella giapponese. E infatti tra gli ingredienti principali troviamo salsa di soia, cipolle verdi, olio di semi di sesamo e alghe marine.

Poke, ricette regionali italiane

Eccoci pronti a partire per il nostro viaggio nel gusto. Le regioni che andiamo a “visitare” con le poke bowl di Chef Deg sono Lombardia, Piemonte, Puglia, Sardegna e Sicilia.

Buona scelta e buon appetito!

Poke in Lombardia? Con ossobuco e riso giallo

Un simbolo della cucina tradizionale milanese? Ossobuco di vitello e riso giallo. Ecco quindi come rendere lombardo il tuo poke…

Poke in Piemonte? Con il vitello tonnato

Nel nostro poke piemontese mettiamo alcune specialità regionali come il vitello tonnato, il riso e i peperoni rossi, tanto presenti nei piatti della tradizione locale.

Poke in Puglia? Con cime di rapa, lampascioni e bombette

Questo poke lo facciamo parlare pugliese grazie ad alcuni ingredienti davvero esplosivi! A cominciare dalle squisite bombette pugliesi.

Poke in Sardegna? Con fregola e carciofi

Abbiamo reso sardo questo poke sardo con la fregola, i carciofi e l’aggiunta del tonno, re del mare della Sardegna.

Poke in Sicilia? Con il cous cous

Per realizzare una poke bowl siciliana non potevamo non usare il cous cous! Simbolo della tradizione locale. Cos’altro abbiamo aggiunto? Scoprilo qui nella ricetta.

Buon appetito!

Simone Pazzano
Curioso prima di tutto, poi giornalista e blogger. E questa curiosità della vita non poteva che portarmi ad amare i viaggi e il cibo in ogni sua forma. Fotocamera e taccuino alla mano, amo imbattermi in storie nuove da raccontare.
https://simonepazzano.com

Lascia un commento

Top

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi