Arrosto con frutta secca

arrosto-con-frutta-secca

L’arrosto con frutta secca è una ricetta tradizionale italiana a base di carne di vitello arrotolata e cotta in pentola per tanto tempo a fiamma bassa. L’arrosto viene solitamente dorato in pentola e poi cotto al forno insieme alla frutta secca che, idratata e precotta insieme alle verdure e vino bianco, dona al piatto delle irresistibili note dolci. Gli ingredienti sono davvero essenziali: un classico soffritto all’italiana, unito ad albicocche, prugne secche, fichi secchi e vino bianco diventa un contorno agrodolce che si abbina perfettamente alla carne aromatizzata con rosmarino e alloro.
Ideale per il pranzo della domenica, purché sia un pranzo invernale, l’arrosto con frutta secca è una di quelle ricette dell’arrosto da riscoprire ogni volta. Si, perché non c’è limite alle possibilità di inventare e reinventare. Spazio alla fantasia e alla disponibilità della dispensa, e fare l’arrosto con frutta secca diventa una scoperta di sapori. Dalla ricetta con le castagne brodasche alla ricetta dove la frutta secca assume le forme di un cremoso pesto di pistacchi, il binomio arrosto-frutta secca non delude mai.

Arrosto di vitello, che taglio scegliere

Intanto lo sappiamo tutti, l’arrosto è nato di vitello e di vitello s’adda fa. La carne di vitello è molto indicata alla preparazione dell’arrosto. È molto più delicata e quindi versatile. In più è anche molto più digeribile delle altre e lo sappiamo tutti che l’arrosto poi così leggero non è. Quindi, quali altri buoni motivi di consumare la carne di vitello?

legatura-arrosto

Il taglio per l’arrosto

Per preparare l’arrosto con frutta secca, è possibile scegliere il magatello, in quanto taglio magro, economico ma anche molto saporito. Classico taglio utilizzato nella preparazione della ricetta di vitello più conosciuta, il vitello tonnato di cui abbiamo scoperto tutti i segreti. Gli altri tagli di carne per l’arrosto sono lo scamone e la noce, perfetti. Eccellenti anche fesa e sottofesa tipicamente anchessi utilizzati per l’arrosto.

Leggi anche:

Arrosto con frutta secca


Dopo le ennesime ricette di arrosto, dall’ormai famoso di Sonia Peronaci, a quello all’arancia, o la ricetta dell’arrosto più classico con le patate, è arrivata l’ora di un po’ di dolcezza in più che non guasta mai.
L’arrosto che prepariamo oggi è molto semplice da preparare, forse il più facile preparato sinora ma non per questo meno buono. A semplificare le cose ci pensa la frutta secca. Arricchisce naturalmente di zuccheri il fondo di cottura e anche le verdure assorbono quelle note dolci diventando così irresistibili. Ecco perché sarebbe un peccato frullare frutta e verdura usati in cottura. Si romperebbe quel perfetto equilibrio dato dall’addentare bocconi con ingredienti talvolta salati e talvolta dolci.

Arrosto-con-frutta-secca

Gia ma come si prepara un arrosto con frutta secca perfetto?


Siamo alle solite: dorare la carne è il più di tutta la cottura dell’arrosto. Per cuocere l’arrosto perfetto, crepi l’avarizia. Usare un fondo di grasso sempre generoso è il primo passo per fare l’arrosto migliore di sempre. Più il grasso è abbondante, più la cottura della carne risulta omogenea e la crosta golosa. In più ci sono meno probabilità di bruciacchiare la carne e questo è un grosso vantaggio. L’aggiunta delle verdure è importantissima almeno quanto la doratura della carne.

Leggi anche: come preparare un arrosto di vitello strepitoso

In questo caso le verdure si spadellano a parte e si aggiungono all’arrosto solo prima di infornare. Questo perché, in questo caso, la verdura diventa il contorno dell’arrosto insieme alla frutta e quindi necessità di rimanere più integra possibile. Avrà modo di insaporire la carne tranquillamente in forno, dove ultima la cottura a 180° per 25 minuti.

Print Recipe
Arrosto con frutta secca
La ricetta dell'arrosto con frutta secca è una ricetta tradizionale italiana perfetta per il pranzo invernale, con prugne, fichi e albicocche la dolcezza è assicurata
arrosto-con-frutta-secca
Voti: 3
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 70 minuti
Porzioni
persone
arrosto-con-frutta-secca
Voti: 3
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Eliminare il grasso in eccesso e il tessuto connettivo dalla carne, poi salarla e peparla. Avvolgerla nelle fette di prosciutto e rosolarla in una padella antiaderente con una noce di burro e un po’ di olio.
  2. Rosolare la carne a fiamma bassa per 15 minuti girandola bene da tutti i lati finchè non sarà ben dorata. Poi aggiungere del rosmarino e uno spicchio d’aglio
  3. Tagliare sedano, carota e cipolla a tocchetti e farli dorare in una casseruola capiente e possibilmente adatta alla cottura in forno
  4. Trasferire l’arrosto insieme alle verdure e stemperare con il vino e il fondo di cottura rimasto nella padella della carne, unire il concentrato di pomodoro e portare a bollore e salare.
  5. Ora versatel’acqua calda, le albicocche, i fichi e le prugne, cuocendo a fuoco basso per 2 ore. Terminate la cottura in forno a 180°C per 25 minuti
Condividi questa Ricetta
Antonino Crescenti
Cucinare è un'arte, mangiare è un piacere. Appassionato di cucina, curioso e con olfatto e gusto sviluppati, sono qui per raccontarvi cosa provano le mie papille gustative.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Top

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi