Arrosto di Natale con cipolline borettane, salsa verde e mostarda

State pensando di cucinare un arrosto per Natale? Allora siete nel posto giusto!

Il nostro Chef Deg ha realizzato per Sfizioso una ricetta perfetta da portare a tavola per il pranzo di Natale: l’arrosto di vitello con cipolline borettane, salsa verde e mostarda di mele. Più natalizio di così non è possibile!

Prima di iniziare, leggi la nostra guida per preparare un arrosto di vitello strepitoso!

arrosto-di-natale

Le cipolline borettane

Protagoniste di questa ricetta sono le cipolline borettane, una varietà coltivata da secoli in alcune zone dell’Emilia Romagna e del basso Veneto.

Il nome deriverebbe infatti da Boretto, borgo in provincia di Reggio Emilia dove si hanno testimonianze della presenza di coltivazioni di questa cipolla già nel 1.400.

Grazie al loro sapore dolce e alla consistenza croccante, le cipolline borettane sono molto apprezzate in cucina soprattutto come accompagnamento di piatti di salumi oppure come contorno per arrosti e bolliti, soprattutto nella versione in agrodolce oppure cotte nell’aceto balsamico di Modena.

Arrosto con cipolline borettane

arrosto-per-natale

Gustoso e facile da preparare: l’arrosto di vitello è un grande classico delle tavole natalizie nonché uno dei tagli più richiesti per i pranzi delle feste. Inoltre, ha l’indiscutibile vantaggio di essere anche piuttosto veloce da cucinare.

Partiamo facendo sciogliere in una casseruola burro e olio, uniamo quindi l’arrosto e facciamolo rosolare bene da tutti i lati. A questo punto aggiungiamo nella pentola anche le classiche verdure da soffritto (sedano, carota e cipolla): tagliatele pure grossolanamente in pezzi grandi, penseremo in seguito a schiacciare il tutto.

Ci siamo: sfumiamo con il vino bianco, regoliamo di sale e pepe, aggiungiamo un mazzetto di erbe aromatiche, le cipolline borettane e un po’ di brodo di vitello, il nostro alleato per tutta la cottura perché nel caso in cui l’arrosto si asciughi troppo dovremo aggiungerne un po’.

Copriamo la casseruola e cuociamolo a fuoco basso per 45-60 minuti, mentre ci dedichiamo alla preparazione della salsa verde.

Qui trovi altre ricette imperdibili di arrosti

La salsa verde per l’arrosto

ricetta-arrosto-di-natale

La salsa verde, conosciuta anche come bagnetto, è un classico della cucina piemontese, regione non a caso famosa per il bollito.

Nella ricetta dell’arrosto di Natale, però, Chef Deg propone una versione semplificata della salsa verde e molto più veloce da preparare.

Basta mettere nel bicchiere di un frullatore prezzemolo, filetti di alici, aceto, pane in cassetta e una punta di vino bianco e frullare con un po’ di olio a filo. Tutto qui.

Una volta pronto l’arrosto lasciamolo intiepidire, affettiamolo e serviamolo su un piatto da portata insieme alle cipolline, alla mostarda e alla salsa verde.

Vediamo insieme tutti i passaggi per preparare un arrosto di Natale insieme a Chef Deg.

Print Recipe
Arrosto di Natale
arrosto-di-natale
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Cucina Italiana
Porzioni
persone
arrosto-di-natale
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. In un’ampia casseruola far rosolare bene la carne da tutti i lati con un po' di olio e burro.
  2. Aggiungere poi carote, scalogni e sedano tagliati grossolanamente, quindi sfumare con il vino bianco.
  3. Una volta evaporata la parte alcolica unire anche le cipolline, regolare di sale e pepe, bagnare con paio di mestoli di brodo, coprire e far cuocere l'arrosto per 35-40 minuti. Qualora fosse necessario bagnare ancora con brodo durante la cottura.
Per la salsa verde
  1. Mettere le foglie del prezzemolo in un frullatore insieme ai filetti di alici, il pane, un cucchiaio circa di aceto e i capperi.
  2. Frullare con l'olio a filo fino a ottenere salsa liscia.
  3. Una volta pronto l'arrosto lasciarlo intiepidire, poi tagliarlo a fette e servire con cipolline, salsa verde e mostarda.
Condividi questa Ricetta
Oriana Davini
Giornalista specializzata in turismo con una passione per la cucina francese e i ramen giapponesi e una dipendenza conclamata per il gelato
https://lilimadeleine.com/

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Top

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi