Biancostato bollito

Biancostato bollito: la ricetta di bollito più economica e saporita al tempo stesso.
Alla ricerca di un piatto di carne economico? Qui c’è pane per i tuoi denti.
Se c’è una ricetta che non delude mai, allora questa è il bollito di carne di cui oggi prepariamo una variante davvero irresistibile utilizzando solo ed esclusivamente il biancostato. Si tratta di un secondo piatto davvero buonissimo a base di carne lessa in un brodo classico di verdure e aromi per un tempo di circa due ore. Dopo la cottura il biancostato è tagliato a fettine e accompagnato da una classica salsa verde per bollito che esalta e si abbina perfettamente alla carne, un grande classico che non passerà mai di moda: carne e salsa verde in un matrimonio perfetto. Quella del biancostato bollito è una ricetta italiana cucinata alla stessa maniera da nord a sud: sedano, carota e cipolla sono la base fondamentale del brodo in cui viene tuffata la carne per poi essere cotta a fiamma bassa per circa due ore.

Come si fa il bollito?

spezzatino-con-patate-brodo-di-carne

Cucinare il bollito è tra le cose più semplici da fare. Il rischio di sbagliare è quasi nullo, l’unica cosa che può capitare è una carne troppo cotta o al contrario poco e quindi un po’ duretta. Ogni taglio di carne ha i suoi tempi di cottura. La lingua, immancabile nella ricetta del bollito più famosa, cuoce per poco tempo, circa un’ora. Invece polpa, testina e stinco necessitano di almeno due ore di cottura affinché la carne si ammorbidisca. Per ottenere il massimo dalla ricetta è opportuno considerare qualche piccolo accorgimento, eccoli nel dettaglio:

  1. Scegli un pezzo di biancostato abbastanza grasso, è quest’ultimo a donare sapore e morbidezza
  2. Lessa la carne con le ossa, sono un concentrato di gusto
  3. Taglia le verdure a pezzi grossolani e della cipolla usa anche la buccia in cottura, rilascia molto sapore
  4. Aggiungi le verdure ad acqua fredda e solo dopo accendi il fornello
  5. Fai raggiungere il bollore dolcemente
  6. Aggiungi la carne quando il brodo bolle, abbassa il fuoco e fai sobbollire la pentola per circa due ore con il coperchio

Al termine della cottura basta separare le ossa dalla carne e condirla come meglio preferisci: salsa verde, salsa al Gavi, agliata, salsa al rafano sono le salse piemontesi per eccellenza, ma è possibile condire la carne anche semplicemente con olio, sale, pepe e origano emulsionati. Puoi servire la carne a insalata, accompagnata da pomodori e patate e condita.

Cosa fare con il brodo avanzato

Cotta la carne, avanza una grande quantità di brodo. Cosa ci fai?
Puoi conservarlo in freezer per cuocere e insaporire preparazioni successive come spezzatini, ragù ma anche fagioli o ancora meglio una pasta in brodo non si rifiuta mai.
Vuoi sapere come fare la miglior pasta in brodo di sempre? Il brodo del biancostato è perfetto per la pasta e certamente non devo stare qui a spiegarti come lessare la pasta. Ma ti spiego come preparare un piatto da vero chef con pochissimi euro. 200 g di carne macinata, un po’ di pangrattato, Parmigiano grattugiato, prezzemolo, sale e pepe: sono gli ingredienti per preparare delle micropolpette che tufferai direttamente nel brodo durante la cottura della pasta. La loro dimensione deve essere come un polpastrello, così ad ogni cucchiaiata raccoglierai pasta, polpette e brodo per un gusto irresistibile

gran bollito misto alla piemontese

Biancostato: la carne da brodo perfetta

Il biancostato è un taglio di carne bovina, grassa, ideale per bollito, brodo, spezzatini e umido. Il suo nome deriva dalla contrazione delle due parole che compongono il nome bianco e costato. Si tratta di un taglio di terza scelta poiché pieno di grasso e cartilagini che rilasciano ulteriore gusto in cottura. È un taglio di carne che viene utilizzato per la preparazione di brodi, bolliti, spezzatini in quanto richiede lunghi tempi di cottura. Si usa disossato per spezzatini e carne in umido, invece con l’osso per bolliti e brodi. Ma come si cucina il biancostato bollito perfetto?

  • Prima di cucinarlo è opportuno togliere qualche parte di grasso esterna e la parte fibrosa che lo ricopre.
  • Va cotto in acqua bollente che deve completamente ricoprire la carne
  • Il tempo di cottura è di due ore circa, in cui deve cuocere a fiamma bassissima a mo’ di ragù.

Biancostato bollito, come si cucina per il brodo

Come ben noto, il brodo di carne si ottiene cuocendo carne grassa, ritagli e ossa insieme ale classiche verdure ed erbe aromatiche come alloro, salvia e rosmarino. Ma per estrarre tutto il sapore dalla carne, è necessario attuare la cottura partendo da acqua fredda. In questo modo tutti i succhi all’interno della carne finiscono nel brodo insaporendolo alla perfezione. Il tempo di cottura, in questo caso, può arrivare anche a tre ore. Anzi, più cuoce più il brodo risulta saporito.

Print Recipe
Biancostato bollito
Ecco la ricetta del biancostato bollito, una ricetta di bollito molto economica e facile preparare.
biancostato bollito
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 120 minuti
Porzioni
persone
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 120 minuti
Porzioni
persone
biancostato bollito
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Preparare un trito grossolano di sedano, carota e cipolla. Di quest'ultima utilizzare anche la buccia intera in cottura
  2. Mettere a bollire le verdure partendo da acqua fredda e cuocere per 30 minuti
  3. Rifilare un po' di grasso dalla carne e la parte esterna più fibrosa
  4. Dopodiché aggiungi la carne e cuoci con il coperchio a fiamma bassissima, circa due ore
  5. Servi la carne come meglio preferisci, ovviamente dopo averla disossata.
Condividi questa Ricetta
Antonino Crescenti
Cucinare è un'arte, mangiare è un piacere. Appassionato di cucina, curioso e con olfatto e gusto sviluppati, sono qui per raccontarvi cosa provano le mie papille gustative.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Top

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi