Bocconcini di vitello alla cacciatora 

Signore e signori, chef Stefano De Gregorio oggi vi presenta i Bocconcini di vitello alla cacciatora, una ricetta semplice e gustosa che potete utilizzare come jolly in qualsiasi momento. È infatti un secondo piatto di carne semplice da preparare e piuttosto veloce. Richiede pochi ingredienti, una prima rosolatura della carne e della verdure e una cottura complessiva che non supera i 45 minuti. Potete quindi gustarla durante la settimana, per una cenetta tranquilla in famiglia, ma anche per un pranzo nel fine settimana. Non dimenticate di accompagnare il piatto con un bicchiere di vino rosso, che ne esalta i sapori e rende l’esperienza gastronomica completa.

bocconcini-vitello-alla-cacciatora

Come cucinare bocconcini di vitello

I bocconcini di vitello sono un modo facile, veloce e molto gustoso per consumare questa carne. 

Potete ricavarli da diversi tagli di carne. In questo caso, per i bocconcini di vitello alla cacciatora, ve ne consigliamo tre: 

  • Lo spinacino, un taglio che si trova sotto il noce ricco di tessuto connettivo. Eliminate lo strato esterno e tagliate il pezzo in tocchetti di 3 centimetri circa.
  • La polpa, che si ricava dalla spalla, da tagliare in pezzettini leggermente più piccoli di quelli normalmente utilizzati per lo spezzatino.
  • La fesa di vitello, magra e tenera, leggera e digeribile. 

La cottura ideale dei bocconcini è in padella: rosolateli velocemente con un po’ d’olio o di burro e poi proseguite la cottura per circa une ventina di minuti bagnandoli con brodo, sfumandoli con del vino o aggiungendo un po’ di pomodoro, come in questo caso.

I bocconcini di vitello si prestano a tante preparazioni. Provate anche:

Ricetta bocconcini alla cacciatora

Questa ricetta è alla portata di tutti. Cominciate scaldando un po’ d’olio in una casseruola, poi aggiungete i bocconcini e fateli rosolare su tutti i lati. Nel frattempo tagliate a cubetti piccoli una cipolla, una carota e una costa di sedano, aggiungeteli nella casseruola e fate rosolare anch’essi qualche minuto insieme alla carne. A questo punto aggiungete uno spicchio d’aglio, sfumate il tutto con un bicchiere di vino, aggiungete un rametto di rosmarino e i pomodori pelati schiacciati. Il più è fatto. Ora regolate di sale e pepe e fate cuocere a fiamma bassa per 20-25 minuti girando di tanto in tanto per controllare che non attacchi.

Print Recipe
Bocconcini di vitello alla cacciatora
bocconcini-vitello-alla-cacciatora
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 45 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 45 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
bocconcini-vitello-alla-cacciatora
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. In una padella scaldare un filo d’olio, poi aggiungere i bocconcini di vitello e farli rosolare bene su tutti i lati.
  2. Poi aggiungere sedano, carota e cipolla tagliati a cubetti fini.
  3. Far rosolare anche le verdure per 2-3 minuti. Dopodiché aggiungere lo spicchio d’aglio.
  4. Sfumare con il vino rosso e, quando l’alcool sarà evaporato, aggiungere un rametto di rosmarino e i pelati schiacciati con le mani.
  5. Regolare di sale e pepe e cuocere a fiamma bassa per 20-25 minuti. 
Condividi questa Ricetta
Giulia Milani
Più brava a mangiare che a cucinare, amo raccontare la gastronomia attraverso le storie e le tradizioni. Viaggiare coniugando le bellezze del territorio con quelle della tavola è per me il modo migliore per conoscere una cultura.
https://ilvasodipandoro.com

Lascia un commento

Top