Braciola di vitello con zucchine alla scapece

Cerchi una ricetta che sia gustosa, ma allo stesso tempo leggera? E magari anche facile e veloce da preparare? Ecco, questo piatto fa proprio per te: braciola di vitello con zucchine alla scapece.
Una ricetta di chef Stefano De Gregorio che puoi aggiungere al tuo menu dei piatti estivi.

braciola di vitello con zucchine alla scapece

Braciola di vitello: che taglio è

Tra i tagli di carne più gustosi, la braciola si ricava dalla lombata e non è altro che la fetta a cui viene lasciato attaccato l’osso. Ed è proprio grazie a quello se le braciole di vitello sono molto saporite. Come ci spiega anche il nostro amico macellaio Fabrizio Nonis, conosciuto anche come el beker.

Oltre a questa versione con le zucchine alla scapece, qui trovi molte altre ricette con le braciole di vitello. Per non restare mai a secco di idee.

braciola di vitello con zucchine alla scapece

Il condimento: zucchine alla scapece

La scapece è una preparazione che troviamo in molte regioni italiane e più in generale nel bacino del Mediterraneo. La tecnica consiste nel friggere in questo caso le zucchine e condirle con una marinata di aceto, sale, aglio, olio e menta.

Una volta preparate le zucchine alla scapece, per la carne serve solo una bistecchiera ben calda dove cuocere le braciole di vitello circa 3-4 minuti per lato e un paio di minuti sull’osso.

Ecco di seguito tutti i dettagli, con ingredienti e preparazione, della ricetta della braciola di vitello con zucchine alla scapece. Buon appetito!

Print Recipe
Braciola di vitello con zucchine alla scapece
braciola di vitello con zucchine alla scapece
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Cucina Italiana
Porzioni
persone
Cucina Italiana
Porzioni
persone
braciola di vitello con zucchine alla scapece
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Tagliare a rondelle le zucchine. Tamponarle dall’acqua in eccesso, friggerle poco alla volta in olio di semi.
  2. Preparare il condimento: in una boule aggiungere aceto, sale e aglio. Con olio a filo emulsionare con forchetta.
  3. Condire con questa salsa le zucchine ancora calde e aggiungere menta a piacimento.
  4. Prendere le braciole di vitello, condire con sale, olio e peperoncino.
  5. In una bistecchiera ben calda cuocere le braciole circa 3-4 minuti per lato e un paio di minuti sull’osso.
  6. Servire con zucchine.
Condividi questa Ricetta
Simone Pazzano
Curioso prima di tutto, poi giornalista e blogger. E questa curiosità della vita non poteva che portarmi ad amare i viaggi e il cibo in ogni sua forma. Fotocamera e taccuino alla mano, amo imbattermi in storie nuove da raccontare.
https://simonepazzano.com

Lascia un commento

Top