Braciole con salsa di soia e sesamo, di Valeria Airoldi

Braciole con salsa di soia e sesamo 1

Partire dalla tradizione per creare qualcosa di nuovo non solo non è impossibile, ma è anche facile. Ti bastano un po’ di fantasia e qualche ingrediente etnico per sconvolgere una ricetta e creare un piatto fusion con ingredienti nostrani. Prendi le braciole, ad esempio, con l’aggiunta di una salsa orientale come quella di soia e una manciata di semi di sesamo bianchi appena tostati in padella porti a tavola un piatto sano dai sapori diversi dal solito come le braciole soia e sesamo. Prova a realizzare queste scaloppine, sane oltre che buone: grazie alla salsa di soia potrai evitare di usare il sale e con il sesamo aggiungerai acidi oleici e acido folico, utilissimi per l’organismo. Per rendere ancora più esotiche queste scaloppine accompagnale con verdure saltate proprio come farebbero in Oriente.

Le braciole di vitello

Se vuoi abbinarle alla salsa di soia, è meglio prendere le braciole di vitello, con il gusto della carne bianca, la carne di vitello è molto più leggera e digeribile e con la salsa di soia l’abbinamento è perfetto. La carne prenderà il sapore caratteristico di questa salsa tipica giapponese e in cottura resterà morbida e succosa. Le braciole, poi, sono uno dei tagli più diffiusi al mondo. Dal macellaio ne trovi quante ne vuoi senza bisogno di ordinarle. Le braciole sarebbero la lombata (che viene detta anche carrè) tagliata a fette. Per via della presenza dell’osso, la carne delle braciole è più saporita ed è, quindi, perfetta per essere abbinata a una salsa dal sapore deciso come la salsa di soia. Per cuocere le braciole, assicurati che la padella sia davvero ben calda, altrimenti i succhi della carne fuoriusciranno dalla fettina e, insieme alla salsa, renderanno il fondo troppo liquido. Assicurandoti che la padella sia rovente, invece, favorisci la reazione di Maiallard e la caramellizzazione della carne. In pratica, il calore della padella sigilla i pori della carne che, di conseguenza, trattiene i liquidi e tutto il nutrimento al suo interno, rimanendo tenera e succosa.

Il tocco da chef? Prima di aggiungere il sesamo, tosta i semi in una padella. Il loro sapore si intensificherà notevolmente!


Print Recipe
Braciole con salsa di soia e sesamo, di Valeria Airoldi
Partire dalla tradizione per creare qualcosa di nuovo non solo non è impossibile, ma è anche facile. Basta un po’ di fantasia e qualche ingrediente etnico per sconvolgere una ricetta e creare un piatto fusion come le Braciole con salsa di soia e sesamo che possa stupire tutti i tuoi amici.
Braciole con salsa di soia e sesamo
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Braciole con salsa di soia e sesamo
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Passa le braciole di vitello nella farina in modo da ricoprirle in modo uniforme e sbattile leggermente per eliminarne l’eccesso.
  2. Scalda un buon giro d’olio in una comoda padella e, quando sarà ben caldo, aggiungi le braciole.
  3. Falle rosolare da entrambi i lati e, quando saranno dorate, sfuma con la salsa di soia.
  4. Abbassa la fiamma, aggiungi il sesamo e completa la cottura della carne. Servi subito.
  5. Per rendere ancora più esotiche queste scaloppine accompagnale con verdure saltate proprio come farebbero in Oriente!
Condividi questa Ricetta
Alice Bignardi
Web Editor. Scopro l'Italia un ingrediente alla volta. Seguo gli chef in cucina e mi faccio raccontare tutti i loro segreti!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Top

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi