Bruscitti, uovo e polenta bianca

Bruscitti di vitello

Bruscitti, uovo a 63 gradi e polenta bianca, è la rivisitazione dei bruscitti, un piatto tipico della cucina lombarda proposta dallo chef Stefano De Gregorio, detto ChefDeg.

Bruscitti: di cosa si tratta?

Bruscitti: un piatto di cui giocano la paternità Busto Arsizio e la provincia di Varese. Si tratta di una ricetta povera a base di carne macinata, lardo e burro che veniva preparata in sostituzione del classico ragù col pomodoro e veniva servita con la polenta. Oggi, la rivisitazione dello chef Stefano De Gregorio prevede l’aggiunta di un uovo cotto a 63° C (tranquilli, se non avete un roner potete preparare un uovo in camicia) e il cremoso accompagnamento della polenta bianca frullata e resa una morbidissima crema burrosa.


Carne macinata di vitello: come cucinarla? Dal polpettone al ragù, ecco tutte le ricette.


Come fare l’uovo in camicia

L’uovo cotto a 63° C col roner, si sa, viene una meraviglia, ma il roner non è strumento che si trova proprio in tutte le cucine, anche se oramai è diventato facile da reperire anche a prezzi modici.

Per fare l’uovo in camicia, bisogna:

  1. Bollire l’acqua in una pentola con mezzo bicchiere di aceto bianco;
  2. Formare un vortice nell’acqua con un cucchiaio;
  3. Romperci l’uovo al centro;
  4. PAspettare che l’albume si rapprenda.
Print Recipe
Bruscitti, uovo e polenta bianca
Bruscitti, uovo a 63 gradi e polenta bianca, è la rivisitazione dei bruscitti, un piatto tipico della cucina lombarda proposta dallo chef Stefano De Gregorio, detto ChefDeg.
Bruscitti di vitello
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Piatto Piatto unico
Cucina Italiana, Lombarda
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 1 ora
Porzioni
persone
Ingredienti
Piatto Piatto unico
Cucina Italiana, Lombarda
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 1 ora
Porzioni
persone
Ingredienti
Bruscitti di vitello
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. In una casseruola, aggiungere una noce di burro e scaldare bene la pentola. Dopodiché, aggiungere la carne macinata e rosolarla per bene a fiamma medio alta.
  2. Nel frattempo, a parte, prendere una garza e mettervi dentro un cucchiaino di semi di finocchio e uno spicchio d'aglio. Chiudere a fagottino e mettere la garza in infusione nella casseruola con la carne
  3. A questo punto, il macinato dovrà cuocere coperto a fiamma bassissima per un'oretta
  4. In una grossa pentola a parte, preparare la polenta bianca. Serviranno una parte di polenta (200 g per 4 persone), due di acqua (400 g) e 10 g di sale
  5. Portare l'acqua a bollore, aggiungere la farina di polenta bianca e il sale e iniziare subito a mescolare con la frusta in modo da non creare grumi
  6. Quando la polenta sarà quasi formata, aggiungere una noce di burro
  7. Quando sarà del tutto cotta, aggiungere del brodo vegetale o di carne e frullare il tutto per ottenere una crema
  8. Per l'uovo, se avete un roner, cuocere a 63° C per 55 minuti, altrimenti, fare un uovo in camicia
Condividi questa Ricetta
Alice Bignardi
Web Editor. Scopro l'Italia un ingrediente alla volta. Seguo gli chef in cucina e mi faccio raccontare tutti i loro segreti!

Potrebbero interessarti anche...

One thought on “Bruscitti, uovo e polenta bianca

Lascia un commento

Top

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi