Candele spezzate al forno con ragù di vitello e piselli
Porzioni Tempo di preparazione
6persone 25minuti
Tempo di cottura
45minuti
Porzioni Tempo di preparazione
6persone 25minuti
Tempo di cottura
45minuti
Istruzioni
  1. Spezzare a mano le candele lunghe, in modo da averle approssimativamente della lunghezza della teglia rettangolare o quadrata scelta per la gratinatura. Ungere la teglia e cospargerne la base con il pangrattato.
  2. Nel frattempo, cuocere i piselli in acqua poco salata, scolarli ed aggiungerli al ragù caldo. Tenere da parte. Lessare le candele spezzate al dente, tenendo presente che gratinandole si cuociono ancora, ungerle con un filo d’olio, disporle allineate nella pirofila e coprirle con la besciamella, poi con abbondante ragù e piselli.
  3. Cospargere di abbondante caciocavallo grattugiato grossolanamente e ripetere un secondo strato. Per riuscire a mangiare più parte croccante, è meglio utilizzare una teglia ampia piuttosto che una alta e stretta!
  4. Cospargere lo strato superiore con besciamella, formaggio grattugiato e fiocchetti di burro, poi infornare a 200° ventilato per 10-12 minuti, lasciar leggermente raffreddare poi servire.
  5. Enjoy!!