Carne a bagnomaria, la ricetta a bassa temperatura delle nonne

carne a bagnomaria

Quando si tratta di far mangiare la carne ai bambini la storia può diventare complicata. Ma le nonne hanno sempre la soluzione al problema: è la carne a bagnomaria, un secondo piatto leggero ma veramente squisito e facile da preparare. È una ricetta veloce, pratica e senza soffritti. L’olio viene infatti utilizzato solo a fine cottura. È un piatto quindi perfetto per la dieta dei bambini, che non sapranno resistere a gusto e morbidezza. Gli ingredienti della carne a bagnomaria sono semplicissimi: fettine di vitello, aglio, prezzemolo e sale a cui aggiungere eventualmente pepe, peperoncino e gli aromi preferiti. Un piatto semplice la carne a bagnomaria, resa particolarmente morbida e saporita dal metodo di cottura, che intrappola tutti i liquidi e gli aromi.

Carne a bagnomaria, quale carne scelgo

Per preparare la carne a bagnomaria utilizziamo la carne di vitello perché è molto delicata e saporita al tempo stesso, in più il sughetto di cottura rimane chiaro, e il colore è importante per i bambini. In più la carne di vitello ha ottimi valori nutrizionali, è notoriamente più digeribile alle altre carni ed è quindi perfetta per l’alimentazione dei bambini. Tra i vari tagli di carne, sicuramente il migliore è la noce di vitello da cui ricavare saporite e morbide fettine. Un po’ meno pregiato, ma sempre buonissime le fettine di vitello che si possono ricavare da varie parti del vitello.

Cottura a bagnomaria: in cosa consiste

La cottura a bagnomaria della carne è un metodo di cottura in genere utilizzato per tagli della carne molto teneri come filetto di manzo o vitello e consente agli alimenti di mantenere integre tutte le sue proteine e vitamine. Per la cottura a bagnomaria occorrono semplicemente 2 tegami di cui uno più piccolo dell’altro ma in modo che non possa cadervi dentro o semplicemente un piatto che vada a coprire il bordo della pentola sottostante, ed un coperchio per far si che la carne non asciughi ma che si cuocia a vapore. 

Print Recipe
Carne a bagnomaria
Fettine di carne cotte a bagnomaria con fettine d'aglio, prezzemolo e olio a fine cottura: semplici e veloci
carne a bagnomaria
Voti: 1
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 2 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 2 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
carne a bagnomaria
Voti: 1
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Riempire una pentola con acqua e portarla a bollore
  2. Disporre le fettine di carne in un piatto grande condire con fettine di aglio, sale e prezzemolo tritato
  3. Mettere il piatto sulla pentola e coprire la carne con un coperchio della pentola
  4. Far cuocere per 15 minuti e servire con olio extravergine e gli aromi preferiti
Condividi questa Ricetta
Antonino Crescenti
Cucinare è un'arte, mangiare è un piacere. Appassionato di cucina, curioso e con olfatto e gusto sviluppati, sono qui per raccontarvi cosa provano le mie papille gustative.

Lascia un commento

Top

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi