Ricetta ossobuco alla milanese
Qui ti proponiamo la ricetta dell’ossobuco di vitello pubblicata ne “La cucina degli italiani” di Vincenzo Buonassisi. Una ricetta classica, semplice da realizzare a casa, che richiama tutti i sapori e profumi della cucina tradizionale milanese.
Porzioni
6persone
Porzioni
6persone
Ingredienti
Per la gremolata
In aggiunta in alcune varianti
Istruzioni
  1. Infarina e passa nel burro gli ossi buchi.
  2. Falli rosolare un poco dai due lati.
  3. Continua la cottura a fuoco molto moderato bagnando gli ossi buchi con ripetute spruzzate di vino bianco, poi di brodo, aggiustando di pepe e sale. (A questo punto, se vuoi puoi aggiungere anche un pizzico di noce moscata)
  4. Quando ti accorgi che la carne comincia a staccarsi dall’osso prepara la cosiddetta gremolata: un pesto di aglio, prezzemolo, buccia di limone (solo la parte verde, elimina la parte bianca lanuginosa) che versi sopra gli ossi buchi negli ultimi minuti di cottura.
  5. Dai poi qualche rigirata, cautamente, per legare la gremolata al fondo di cottura: e gli ossi buchi sono pronti.
Recipe Notes

La ricette dell’ossobuco di vitello prevede anche alcune varianti. Ad esempio c’è chi preferisce aggiungere alla gremolata un po’ di polpa di acciuga salata (prima ben lavata per dissalarla e pestata) e c’è anche chi unisce un po’ di rosmarino (ma solo se non c’è acciuga). Si può usare tranquillamente la pasta d’acciuga in tubetto. Un’altra variante prevede l’aggiunta al fondo di cottura di qualche cucchiaiata di polpa di pomodoro o in alternativa di salsa di pomodoro. E poi, come detto, l’ossobuco viene spesso servito come piatto unico insieme al risotto alla milanese, il classico riso giallo.