Come fare le polpette fritte perfette

Le polpette fritte sono un secondo piatto tradizionale della cucina italiana a base di carne macinata, uova, Parmigiano, mollica di pane raffermo e aromi impastati tra loro e ridotti in bocconcini tondeggianti poi impanati e fritti in olio bollente. Vero e proprio comfort food, le polpette sono un’istituzione, un grande classico alle basi della cucina, la cui ricetta è facile, ma nasconde qualche piccolo segreto affinché vengano perfette. Dalla fase dell’impasto alla frittura, ogni passaggio va eseguito con una precisione quasi chirurgica per ottenere tutte le caratteristiche che le polpette di carne fritte hanno solitamente:

  • Croccanti e dorate fuori
  • Morbide dentro
  • Sapore rustico

Prova anche:

Polpette fritte: l’importanza degli ingredienti giusti

Fare le polpette fritte perfette dipende innanzitutto dagli ingredienti. È necessario scegliere una carne trita che sia un po’ grassa. Un’ottima scelta è la carne di vitello. Apporta all’impasto morbidezza ed è molto saporita, inoltre è molto più digeribile rispetto altre carni. È inutile scegliere tagli nobili come filettofesagirello. Tutti buoni per carità, ma sicuramente non adatti alla preparazione delle polpette.

In quanto alle uova: ce ne vuole uno, freschissimo, ogni trecento grammi di carne. Nella ricetta delle polpette fritte, inoltre, gioca un ruolo molto importante il formaggio grattugiato: un Parmigiano stagionato almeno 24 mesi è più saporito e inoltre non contiene lattosio. Abbinalo con del pecorino grattugiato per ottenere un sapore ancora più rustico. Il pane raffermo è l’ingrediente che lega l’impasto: ammolla nel solo la parte della mollica e strizzalo e le tue polpette risulteranno morbidissime. Poi il pangrattato per la panatura: scegline uno molto secco e tritato molto finemente e la crosta sarà impeccabile. Con gli aromi si può giocare e spaziare tantissimo. Il prezzemolo è l’immancabile quando si tratta di ricette di polpette classiche, che al loro interno hanno anche un po’ di aglio tritato.

Ti potrebbe interessare:

Print Recipe
Polpette fritte
polpette-fritte
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Porzioni
persone
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Porzioni
persone
polpette-fritte
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Per preparare le polpette fritte, iniziare a mettere la carne macinata in una ciotola e aggiungere un po' di sale
  2. Poi aggiungere la mollica di pane ammollata nel latte e strizzata e il parmigiano
  3. Mescolare tutti gli ingredienti e successivamente aggiungere anche l'uovo, un altro pizzico di sale, l'aglio tritato, il pepe nero e il prezzemolo e mescolare tutto nuovamente con una forchetta
  4. A questo punto preparare le polpette posizionando una porzione di impasto al centro del palmo della mano e con l'altra effettuare un movimento rotatorio per formare la pallina ed esercitare una leggera pressione per schiacciarle un po'
  5. Passare tutte le polpette in una teglia con del pangrattato e nel frattempo scaldare una padella ampia con i bordi alti e abbondante olio di oliva extravergine
  6. Friggere le polpette poco alla volta in modo che la temperatura dell'olio sia stabile e asciugarle su carta assorbente
Condividi questa Ricetta
Antonino Crescenti
Cucinare è un'arte, mangiare è un piacere. Appassionato di cucina, curioso e con olfatto e gusto sviluppati, sono qui per raccontarvi cosa provano le mie papille gustative.

    Potrebbero interessarti anche...

    Lascia un commento

    Top

    Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi