La cotoletta che non ti aspettavi: la cotoletta messicana del Besame Mucho

Il mondo delle cotolette è davvero molto vasto e abbiamo deciso di espandere i nostri orizzonti ben oltre l’originale costoletta alla milanese, esplorando le ricette di cotolette particolari che meritano di essere provate. Nel nostro viaggio tra cucine stellate e cucina regionale, ci siamo imbattuti in una ricetta di cotoletta davvero particolare, una di quelle che proprio non ti aspettavi. La sorpresa è arrivata dal ristorante Besame Mucho a Milano, un ristorante di cucina messicana autentica che si trova affacciato sul nuovo quartiere di Porta Nuova a Milano. Perchè, udite udite, anche in Messico c’è una ricetta di cotoletta che si serve con un salsa di jalapeño e caldissime tortillas da riempire. Vediamo insieme la ricetta della cotoletta del Besame Mucho.

Cotoletta-besame-mucho

Leggi anche:

Esistono cotolette fuori da Milano: la cotoletta alla bolognese

5 posti dove mangiare la migliore cotoletta di Milano

10 cose che dovreste sapere sulla costoletta alla milanese del Ratanà

Come si prepara la cotoletta alla messicana: il taglio

Al Besame Mucho la cotoletta alla messicana ha sicuramente incontrato e abbracciato l’originale costoletta alla milanese. Ed è stato amore. La ricetta della cotoletta alla messicana infatti prevede l’utilizzo della costoletta di vitello con l’osso. La costoletta è un taglio che si ricava dalla lombata, o carrè. Nel caso del Besame Mucho per la ricetta della cotoletta alla messicana si conserva l’osso integro ma si batte la carne molto sottile con il batticarne. Per fare quest’operazione lasciate la carne al riparo tra due fogli di carta da forno in modo da non rovinare la materia prima. Dovete ottenere una cotoletta con l’osso molto sottile.

Come si prepara la cotoletta alla messicana: la panatura

Dopo aver scelto il taglio di carne è l’ora di preparare la panatura per la ricetta della cotoletta alla messicana. La panatura di questa cotoletta particolare ha qualche novità rispetto alla ricetta originale. Una volta sbattute le uova dovrete aggiungere del latte, sale e pepe nero prima di immergere le costolette nel mix. E qui c’è il lato più particolare di questa ricetta per la cotoletta alla messicana: la carne non va solo immersa ma lasciata marinare per qualche minuto nel mix di uova e latte. Una volta che sarà pronta per essere panata, preparate pane grattugiato finemente in una ciotola e aggiungete della semola di grano per un extra croccantezza. Friggete la cotoletta alla messicana in abbondante olio di girasole caldo.

Come si mangia la cotoletta alla messicana

Per mangiare la cotoletta non servono regole ferree, ma la cotoletta alla messicana si mangia in un modo particolare. Infatti la cotoletta alla messicana viene servita accompagnata da una salsa al peperoncino jalapeno, insalata di avocado e tortillas. Perchè la cotoletta alla messicana si mangia come un tacos. Portate a tavola tutti gli ingredienti perchè ognuno possa comporre il proprio tacos di cotoletta. La cotoletta alla messicana andrà tagliata a fettine sottili in modo che si possa farcire bene la tortilla morbida. Tenete la tortilla aperta con una mano e con l’altra farcitela con insalata di avocado, fettine di cotoletta alla messicana e salsa di peperoncino jalapeno. Mangiatela accompagnata da un bicchiere di Margarita ghiacciato e ricordatevi che per mangiare un tacos come dei professionisti, è la bocca che si deve piegare e avvicinarsi al taco e non viceversa. Serve allenamento, ma sono certa che questa cotoletta alla messicana vi darà una ragione per impegnarvi.

Print Recipe
La cotoletta alla messicana
Cotoletta-besame-mucho
Voti: 1
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 6 minuti
Porzioni
persone
Cotoletta-besame-mucho
Voti: 1
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Battete le costolette di vitello tra due fogli di carta da forno, fino ad uno spessore di pochi millimetri, lasciando integro l'osso.
  2. Sbattete leggermente le uova con il latte, sale e pepe e immergete la marinare la carne.
  3. Unite il pan grattato e la semola in parti uguali e cominciate a impanare bene la carne.
  4. In una padella antiaderente fate scaldare l'olio di girasole e friggete la carne quando sarà ben caldo. Durante i primi 2 minuti posizionate la carne dalla parte dell’osso e successivamente un minuto per lato.
  5. Scottate alla piastra i peperoncini jalapeño e tritateli grossolanamente con sale e succo di lime.
  6. Preparate l'insalata con foglie miste, fettine di avocado, puntarelle e conditela con succo di lime, olio di oliva, olio verde (infusione di olio di oliva, prezzemolo e erba cipollina), sale e polvere di coriandolo.
  7. Servite la cotoletta insieme all’insalata, alla salsa di peproncino jalapeño e alle tortillas .... da gustare come un taco!
Condividi questa Ricetta
Francesca Sponchia
Collezionista di grassi saturi e attivista per i diritti civili del burro. Rabdomante di piatti perfetti nei menu' dei ristoranti, nel tempo libero mangio ravioli crudi.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Top

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi