Costine di vitello, peperoni e tapenade di capperi

Oggi lo chef Nicola Batavia del ristorante Birichin di Torino ha deciso di farti sporcare le mani con una gustosa ricetta. Costine di vitello, peperoni servite con una tapenade di capperi e aromi mediterranei: un secondo piatto sfizioso e veloce perfetto per una cena tra amici.
Le costine sono il perfetto esempio del concetto di social food. Tutti insieme a mangiare con le mani. Un gesto millenario.
E non è mancanza di educazione. Infatti, anche il galateo ha delle regole precise riguardo costine e grigliate.

Lo chef ha abbinato pochi e semplici ingredienti.
Per questa ricetta delle costine al forno ha usato:

  • Costine di vitello
  • 1 peperone rosso
  • Peperoni secchi
  • 1 foglia di alloro
  • Origano q.b.
  • Capperi dissalati
  • 1 spicchio d’aglio
  • Basilico
  • 1 rametto di rosmarino

Li ha conditi il minimo indispensabile per valorizzare al massimo le materie prime. Il nostro amico Nicola ha usato le costine di vitello. Le ha scelte perchè la carne di vitello è molto più leggera e delicata delle altre.


Le costine le ha cotte tutto intere, prima in padella per sigillare la carne e poi le ha passate velocemente in forno. Per continuare, ha sezionato le costine e le ha servite con una tapenade mediterranea su un letto di peperoni semplicemente scottati in padella.

Costine di vitello, cosa sono?

Le costine di vitello sono il taglio ideale per godere di una carne saporita e leggera. Si tratta di un taglio pregiatissimo che si presta per moltissime preparazioni. Il vitello ha 13 coste che, tagliate nei diversi modi possibili, possono trasformarsi in golosissimi piatti.

Leggi anche:

Prova ad esempio:

Le costine di vitello hanno poca parte grassa. Con la loro delicatezza si prestano per moltissime preparazioni. Prova ad esempio le costine di vitello agli agretti e limone. Gli ingredienti delicati vengono arricchiti dagli aromi mediterranei. Le costine si prestano bene anche per le preparazioni in umido. Grazie alla presenza dell’osso, arricchiscono il sugo in maniera irresistibile. In ultimo, il barbecue. La regina delle cotture sposa la delicatezza del vitello per un risultato eccezionale.

Il consiglio dello chef?

È quello di usare sempre legni diversi in modo da dare aromi di fumi diversi alla carne. In questo modo, il sapore della carne sarà molto più pieno e gustoso.

Print Recipe
Costine di vitello, peperoni e tapenade di capperi
costine-vitello-forno
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 35 minuti
Porzioni
persone
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 35 minuti
Porzioni
persone
costine-vitello-forno
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
Per le costine
  1. Per preparare le costine di vitello, inizia a massaggiare la carne con un po' di sale e pepe e passatela in padella, a fiamma alta, con un filo d'olio, lo spicchi d'aglio, il rosmarino e una foglia di alloro fino a formare una bella crosticina su entrambi i lati
  2. Inforna le costine di vitello a 180° C per 25/30 minuti
  3. Nel frattempo che la carne cuoce, cuoci i peperoni in padella e tagliati a dadini. Lasciali ben croccanti e condisci con sale e pepe
Per preparare la tapenade
  1. Per preparare le tapenade, munitevi di un coltello ben affilato e preparate questo battuto con peperoni secchi, capperi, origano, basilico e olio
Condividi questa Ricetta
Antonino Crescenti
Cucinare è un'arte, mangiare è un piacere. Appassionato di cucina, curioso e con olfatto e gusto sviluppati, sono qui per raccontarvi cosa provano le mie papille gustative.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Top

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi