Diaframma di vitello con salsa chimichurri

Piatto sfizioso e dal sapore intenso, il diaframma di vitello con salsa chimichurri è la ricetta perfetta per soddisfare la vostra voglia di carne. Veloce e facile da cucinare, questa bistecca di diaframma è perfetta per qualsiasi occasione e stagione: dal pranzo estivo in compagnia, alla cena invernale in solitaria. Vediamo come prepararla.

diaframma-vitello-con-salsa-chimichurri

Diaframma di vitello: il taglio

Partiamo dal taglio di carne: il diaframma. Si tratta di un muscolo volontario che svolge un ruolo di primo piano nel processo di respirazione dell’animale. Lo troviamo nella parte posteriore sullo sterno e tra le ultime costole. Fa parte dei tagli di terza categoria, e non di quinto quarto come molti pensano, visto che è un muscolo e non una frattaglia. 

È un muscolo costantemente in funzione quindi molto irrorato di sangue e di conseguenza di colore rosso acceso. Nonostante sia un muscolo molto utilizzato, il diaframma non è sottoposto a sforzi eccessivi quindi non contiene troppi tessuti connettivi. È quindi un taglio abbastanza tenero e gustoso ed è ideale per cotture veloci ad alta temperatura e marinature, perché le sue carni assorbono bene gli aromi. È perfetto per preparare delle ottime bistecche, come in questo caso. Ricordatevi di cuocerle al sangue e di tagliarle in modo trasversale, in modo da recidere le fibre muscolari e migliorarne la tenerezza.

Per saperne di più sul diaframma e su come si cucina leggete anche: Diaframma di vitello: cos’è, dove comprarlo e come si cucina.

La salsa chimichurri

Ad aromatizzare questa gustosa bistecca di diaframma è il chimichurri, la gustosa salsa argentina a base di prezzemolo, aglio, erbe aromatiche e peperoncino.

Tradizionalmente si usa per condire la carne grigliata, in modo da renderla più saporita. Spennellatela direttamente sulla carne, una volta che l’avrete cotta, scaloppata e sistemata sul vassoio da portata. 

Provate anche il Reale di vitello con salsa chimichurri

diaframma-con-salsa-chimichurri

L’abbinamento perfetto per il diaframma con chimichurri

Per gustare questo piatto vi consigliamo una birra Zingy del birrificio Doppio Malto. Si tratta di una Ginger Ale, dunque perfetta con i cibi speziati e piccanti. Ha un colore aranciato, una schiuma persistente e un gusto ben equilibrato tra il piccante dello zenzero e l’amaro balsamico del luppolo americano.

Print Recipe
Diaframma con salsa chimichurri
diaframma-vitello-con-salsa-chimichurri
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Porzioni
persone
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Porzioni
persone
diaframma-vitello-con-salsa-chimichurri
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Scaldare bene una bistecchiera.
  2. Pepare il diaframma su tutta la superficie e, una volta che la bistecchiera è ben calda, cuocerlo 3/4 minuti per lato.
  3. Dopodiché togliere la carne dal fuoco e farla riposare una decina di minuti.
  4. Nel frattempo tritare le foglie di prezzemolo insieme all’aglio e al peperoncino.
  5. Mettere gli aromi in una ciotola a origano, timo, cumino, sale, pepe, aceto e olio. Mischiare il tutto.
  6. A questo punto scaloppare la carne, metterla su un piatto da portata e servire con abbondante salsa chimichurri.
Condividi questa Ricetta
Giulia Milani
Più brava a mangiare che a cucinare, amo raccontare la gastronomia attraverso le storie e le tradizioni. Viaggiare coniugando le bellezze del territorio con quelle della tavola è per me il modo migliore per conoscere una cultura.
https://ilvasodipandoro.com

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Top