Fettine di vitello imbottite

Quando si dice imbottito “come un peperone”… Qui da me, a Napoli, i peperoni si fanno ‘mbuttunati (imbottiti) e sono sicuramente uno dei piatti più gustosi e saporiti della cucina partenopea. Ho pensato di rivisitarli avvolgendoli in uno scrigno di carne: la ricetta di oggi sono quindi le fettine di vitello imbottite.

fettine di vitello imbottite

Per questa ricetta ho utilizzato le fettine di vitello perché sono magre e sottili, perfette quindi per avvolgere il ripieno e cuocere in tempi brevissimi. Sono la soluzione migliore per creare un piatto gustoso, ma che allo stesso tempo non sia troppo pesante.

Scopri di più sui tagli della carne leggendo la nostra Scuola di Cucina:
L’arte della fettina di vitello: trucchi, segreti e ricette
I tagli del vitello, tutti i consigli del macellaio

Per approfondire l’aspetto nutrizionale, puoi leggere:
Carne di vitello: i valori nutrizionali dei tagli più comuni

L’imbottitura che ho pensato per le fettine è quella classica: la prepari facilmente con mollica di pane, uovo, olive, capperi e alici, ed è davvero l’ideale per rendere ogni boccone morbido, succoso e super saporito. Ho servito questi involtini già tagliati a rondelle per far vedere bene il ripieno, in modo che risultino ancora più appetitosi.

NB: Se ti avanza la farcia puoi farci delle polpettine, friggerle in abbondante olio bollente e gustarle anche fredde!

Se ti interessa entrare nel magico mondo dei peperoni:

Peperoni: come sceglierli e cucinarli per ricette da urlo

Qui trovi le mie altre ricette per blog Sfizioso.
Ma adesso vediamo come si prepara la ricetta delle fettine di vitello imbottite.

Buon appetito!

Print Recipe
Fettine di vitello imbottite
fettine di vitello imbottite
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Cucina Italiana
Porzioni
persone
Cucina Italiana
Porzioni
persone
fettine di vitello imbottite
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Laviamo e asciughiamo i peperoni, mettiamoli in forno a 200° per 30 minuti girandoli a metà cottura.
  2. Prepariamo la farcia: ammolliamo il pane in acqua e strizziamolo bene; tagliamo a pezzetti le olive e le alici, uniamole al pane con un po' di pepe.
  3. Aggiungiamo l’uovo e amalgamiamo bene, se serve aggiungiamo il pangrattato.
  4. Puliamo i peperoni rimuovendo la pelle e i semini interni, quindi tagliamoli in piccole strisce.
  5. Stendiamo la carne tra due fogli di carta forno e battiamola con un un batticarne per renderla più sottile.
  6. Assembliamo gli involtini: disponiamo i peperoni sulla carne, poi un cucchiaio di farcia e arrotoliamo. Se non vi sentite sicuri fissate l’involtino con uno stuzzicadenti.
  7. Cuociamo gli involtini, in una padella ben calda con un filo d’olio, prima dalla parte della chiusura e poi su tutti i lati.
  8. Copriamo con un coperchio e lasciamo cuocere 3/4 minuti a fuoco medio.
  9. Una volta cotti, tagliamo a rondelle e serviamo.
Condividi questa Ricetta
Licia Sangermano
Biologa e blogger napoletana. Cucino per me, per la mia famiglia e i miei amici con attenzione e cura, forse è questo a rendere tutto più buono. Ritrovo la felicità in un piatto di ziti spezzati al ragù.
http://liciasangermano.it/

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Top

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi