Fettuccine con ragù bianco e melanzane fritte
Questa è la mia ricetta delle fettuccine con ragù bianco e melanzane fritte. Molto più delicato del classico ragù alla bolognese, il ragù bianco che vi propongo in questa ricetta rappresenta una valida alternativa leggera e gustosa grazie anche all’aggiunta delle melanzane.
Porzioni
5persone
Porzioni
5persone
Istruzioni
  1. Mondare e tagliare le verdure, esclusa la melanzana, a pezzetti molto piccoli e farli rosolare in 3 cucchiai d’olio extravergine.
  2. Dopo un paio di minuti salare, coprire il tegame ed abbassare il gas per lasciarle cuocere senza bruciarle.
  3. Controllare la cottura ed eventualmente bagnare con un paio di cucchiaiate d’acqua.
  4. Quando le verdure sono appassite, unire la carne trita ed alzare la fiamma per rosolare la carne, mescolando per uniformare la cottura, poi bagnare con mezzo bicchiere di vino bianco, salare, aggiungere il timo, abbassare di nuovo il gas e continuare la cottura.
  5. Nel frattempo togliere la buccia alla melanzana e tagliarla a filetti.
  6. Tagliare la polpa a dadini e friggere separatamente. In meno di mezz’ora il ragù sarà pronto: mescolarvi i dadini di melanzana e condire la pasta.
  7. Servire e decorare ogni piatto con un ciuffetto di bucce fritte ed una foglia di basilico fresco.