Filetto affumicato The Egg 2017 di Nicola Batavia

Nicola Batavia ti stupisce sempre e probabilmente non c’è altro da aggiungere. La sua creatività è vivace e le sue provocazioni rieccheggiano per il salone durante il suo VealShow.
Curioso sperimenta una cucina con strumenti nuovi e gli ingredienti particolari che lo affascinano. Oggi ci ha insegnato come si affumica senza cuocere, come si ricava un piatto da una foglia di cavolo rosso o da un osso e come un buon pezzo di carne può mantenersi per più di una settimana.

Per Sfizioso alla manifestazione TuttoFood, ha preparato un filetto di vitello affumicato al legno di acero con spinacino fresco e l’immancabile uovo che, questa volta, è di quaglia. Per questo piatto lo chef ha scelto un taglio pregiato, il sottofiletto, che decide di cuocere solo da un lato, perché se ne possa sentir meglio il sapore e condirlo un caramello (che si fa semplicemente con acqua e zucchero) al Barolo Chinato. L’uovo viene appena scottato dopo essere ricoperto di polvere di liquirizia e diventa un raffinato intingolo per la carne.

La ricetta la trovi qui sotto, con tutte le informazioni su come si affumica la carne di vitello. Per il piatto di cavolo rosso, dovrai chiedere allo chef!

nicola batavia sottofiletto affumicato

 

 

 

Print Recipe
Filetto Affumicato The Egg 2017
batavia sottofiletto affumicato
Voti: 1
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 5 minuti
Tempo Passivo 1 settimana
Porzioni
persone
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 5 minuti
Tempo Passivo 1 settimana
Porzioni
persone
batavia sottofiletto affumicato
Voti: 1
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Come prima cosa la carne va massaggiata e poi messa a marinare per una settimana in frigorifero. Il sottofiletto deve essere unto con olio extravergine di oliva e poi cosparso di thè affumicato ridotto in polvere e foglie di alloro. Così si affumicherà bene, prendendo il tipico sapore senza però alterare null'altro della carne.
  2. Trascorso il tempo necessario per la marinatura, che può anche andare oltre la settimana - dipende dalla vostra impazienza - con una macchina affumicatrice, bisogna affumicare il filetto con il legno di acero.
  3. Dopodiché, la carne va tagliata a cubetti della grandezza di 3/4cm, scottata velocemente da un solo lato e lasciata cruda dall'altro in una padella den calda con olio extravergine, così il sapore di una carne di qualità sarà esaltato al massimo.
  4. A questo punto, metti la carne sul piatto e aggiungi dei granelli di sale grosso.
  5. Scotta appena gli spinaci in padella.
  6. Dividi il tuorlo dell'uovo di quaglia dall'albume e passalo nella polvere di liquirizia.
  7. Per impiattare, metti gli spinaci alla base del piatto, poi sopra la carne e il tuorlo d'uovo alla liquirizia e guarnisci il piatto con dei popcorn speziati.
Condividi questa Ricetta
Alice
Web Editor. Scopro l'Italia un ingrediente alla volta. Seguo gli chef in cucina e mi faccio raccontare tutti i loro segreti!

Lascia un commento

Top

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi