Filetto al pepe nero

Come cucinare il filetto e renderlo irresistibile?
Burro, farina, senape e pepe nero in salamoia: oggi ti proponiamo di preparare il filetto al pepe nero, una ricetta molto semplice da realizzare per un secondo piatto che, con pochissimi ingredienti, farà leccare i baffi a te e ai tuoi ospiti.
Per preparare il filetto al pepe nero, basta sciogliere del burro in padella fino a renderlo nocciola. Nel frattempo si infarina il filetto per poi rosolarlo su entrambi i lati e sfumarlo col brandy. Successivamente, a parte, si prepara una salsina emulsionando senape, pepe nero in grani e un po’ della sua salamoia. Due minuti prima della fine della cottura, la salsina è aggiunta in padella, lega con il burro e la farina e servirà come unico condimento.

Il risultato?

Il gusto stuzzicante della senape incontra quello piccante del pepe nero, il filetto di vitello con sua delicatezza equilibra il piatto perfettamente, un risultato eccezionale.

Filetto al pepe nero: i consigli

La bravura in questo piatto sta nell’ottenere la cremina della giusta consistenza senza dover aggiungere la panna, che può essere un valido aiuto per i meno esperti in cucina. L’altra abilità è il grado di cottura della carne: mai cuocerla troppo perché risulterebbe asciutta e stopposa. Il filetto di vitello è infatti un taglio di carne che, come il controfiletto, ama cotture brevi e ad alte temperature, per un interno morbido e succoso e l’esterno caramellato tramite la reazione di Maillard.

Print Recipe
Filetto al pepe nero
filetto al pepe nero
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Cucina Italiana
Tempo di cottura 10 min
Porzioni
persone
Ingredienti
Cucina Italiana
Tempo di cottura 10 min
Porzioni
persone
Ingredienti
filetto al pepe nero
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Per preparare il filetto al pepe nero, passare il filetto nella farina e tenere da parte, poi, in una ciotola, sciogliere la senape nella salamoia del pepe e tenere da pare
  2. Scaldare una padella antiaderente e scaldare il burro fino a farlo diventare color nocciola
  3. Poi trasferire il filetto in padella e rosolarlo per 5 minuti nappando spesso col burro
  4. Girare il filetto e cuocerlo 3 minuti a fiamma viva, poi sfumare col brandy, lasciare evaporare l'alcool e aggiungere il preparato di salamoia e senape, mischiare tutto, regolare di sale e servire subito
Condividi questa Ricetta
Antonino Crescenti
Cucinare è un'arte, mangiare è un piacere. Appassionato di cucina, curioso e con olfatto e gusto sviluppati, sono qui per raccontarvi cosa provano le mie papille gustative.

    Potrebbero interessarti anche...

    Lascia un commento

    Top

    Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi