Gnocchi ripieni di carne al ragù

Gnocchi ripieno di ragù

Gnocchi ripieni di carne al ragù: la semplice bontà di un primo piatto sfizioso è servita in tavola. Una ricetta veloce, tanto semplice quanto buona. Il classico impasto degli gnocchi prende forma e si riempie di goloso ragù di vitello. É un ragù molto meno liquido del solito in quanto si trasforma in farcia degli gnocchi ripieni. Ma non per questo è meno buono, anzi. La carne diventa protagonista assoluta della ricetta e si riesce ad apprezzarne al meglio il gusto.

Lo chef Massimo Spallino sa sempre come valorizzare al meglio gli ingredienti delle sue ricette. Lo chef mette sempre in primo piano la loro qualità e sa come trasformare le materie prime.

Gnocchi ripieni di carne al ragù, quale taglio scegliere

Innanzitutto scegli sempre un prodotto il più fresco possibile. Prediligi sempre la carne macinata al momento. Detto questo, la scelta del taglio di carne da scegliere varia sempre in base alla ricetta da preparare: se dovete preparare un ragù, scegli sempre una parte più grassa come il petto di vitello. Se invece devi preparare degli hamburger, opta per della carne più magra come la polpa di vitello. Se vuoi un ragù più saporito, puoi sempre optare per un ragù di lampredotto. Fa parte delle frattaglie e nello specifico, è uno dei 4 stomaci del vitello, chiamato abomaso o più comunemente trippa.


Vuoi conoscere tutti i tagli del vitello?
Ecco la pratica guida del macellaio per conoscere e valorizzarli al meglio.


Gli gnocchi ripieni di carne sono soltanto una tra le tante varianti tradizionali. La più conosciuta è lo gnoccone ripieno di spinaci. Esiste in due varianti: una magra con spinaci e Parmigiano Reggiano, e una arricchita con prosciutto cotto. Una bomba!

Gnocchi ripieno di ragù

Print Recipe
Gnocchi ripieni di ragù di vitello
Gnocchi ripieni di ragù: un primo piatto semplice ma eccezionale.
gnocchi-ripieni-di-carne
Voti: 3
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 2 ore
Porzioni
persone
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 2 ore
Porzioni
persone
gnocchi-ripieni-di-carne
Voti: 3
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
Per il ragù di vitello
  1. Prepara un trito di cipolla, carota e sedano e rosolalo in pentola a fiamma dolce, fino a quando le verdure saranno imbiondite
  2. Aggiungi la carne macinata di vitello e rosolala a fiamma dolce, continua fino al riassorbimento dei liquidi
  3. Sfuma con mezzo bicchiere di vino bianco, lascia evaporare l'alcool e aggiungi 2 cucchiai di salsa di pomodoro. Continua la cottura per 90 minuti.
Per l'impasto degli gnocchi
  1. Lava bene e lessa le patate con tutta la buccia in abbondante acqua.
  2. Pela le patate e schiacciale con lo schiacciapatate
  3. Aggiungi i 3 tuorli, circa 20 g di sale e 200 g di farina alle patate schiacciate e amalgama tutti gli ingredienti
  4. Versa la rimanente farina su una spianatoia e lavora l'impasto con un matterello. Tirala più volte sottile e impasta nuovamente per 3 volte
  5. Con l'impasto, crea una striscia larga 8 cm e spessa 5 millimetri, riempi il centro con un serpente di ragù e chiudi le estremità dello gnocco con le dita.
Per cuocere gli gnocchi
  1. Lessa gli gnocchi ripieni in abbondante acqua salata, quando salgono a galla sono pronti per essere serviti con solo burro di malga per assaporarli al meglio
Recipe Notes

gnocchi-ripieni-di-carne

Condividi questa Ricetta
Antonino Crescenti
Cucinare è un'arte, mangiare è un piacere. Appassionato di cucina, curioso e con olfatto e gusto sviluppati, sono qui per raccontarvi cosa provano le mie papille gustative.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Top

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi