Hamburger di vitello con avocado fritto

Un hamburger originale, diverso dal solito, che è una bomba di gusto: perfetto quindi per una serata in compagnia di amici. La ricetta di oggi ce la prepara Stefano De Gregorio: si tratta di un hamburger di vitello con avocado fritto, pastinaca e cipolla caramellata.

Preparare l’hamburger di Chef Deg non è per niente complicato.
Bisogna prima impastare il macinato – noi abbiamo scelto carne di vitello perché è meno grassa e più facilmente digeribile – e mettere poi gli hamburger a riposare in frigo.

Prima di cuocerli, ricorda di fare una fossetta su ogni hamburger. Questo è il consiglio dello chef. Serve a evitare che in cottura la carne espandendosi si frantumi.

Leggi anche:
Ricette con macinato di vitello: idee per cucinarlo

Anche i gustosi condimenti di questo hamburger di vitello sono semplici da preparare.

  • La cipolla va caramellata in padella con zucchero, sale, aceto balsamico, un filo di olio extravergine di oliva e acqua.
  • L’avocado pulito, passato in uova e pangrattato e poi fritto.
  • La pastinaca sbucciata e tagliata fine fine per essere fritta come delle chips.
  • I pomodori invece vanno puliti e messi in forno con degli odori, come il timo.

Leggi anche:
15 idee per il tuo hamburger

Print Recipe
Hamburger di vitello con avocado fritto
hamburger di vitello con avocado fritto
Voti: 3
Valutazione: 3.67
You:
Rate this recipe!
Piatto Piatto unico
Cucina English
Porzioni
persone
Ingredienti
Per l'hamburger
Per il condimento
Piatto Piatto unico
Cucina English
Porzioni
persone
Ingredienti
Per l'hamburger
Per il condimento
hamburger di vitello con avocado fritto
Voti: 3
Valutazione: 3.67
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Per prima cosa preparare gli hamburger impastando il macinato di vitello con senape, concentrato di pomodoro, tabasco, sale e pepe. Mettere poi in frigo a riposare.
  2. Al momento di cuocerli, fare prima una piccola fossetta su ogni hamburger per evitare che in cottura si rompano.
  3. Cuocerli in padella con un po' d'olio: cottura a piacere. (Se gli hamburger sono particolarmente alti, cuocerli 4 minuti per lato e poi finire la cottura in forno)
  4. Pulire l'avocado, passarlo in uovo e pangrattato e poi friggerlo.
  5. Sbucciare la pastinaca e tagliarla fine, poi friggerla come delle chips.
  6. In padella, aggiungere la cipolla, un cucchiaio di zucchero, sale, aceto balsamico, un filo di olio extravergine di oliva, acqua e cuocere per 10/15 minuti a fuoco basso per far caramellare la cipolla.
  7. Tagliare in quattro i pomodori, togliere la parte interna e metterli in forno a 220 gradi con odori (timo, olio e sale)
  8. Comporre l'hamburger.
Condividi questa Ricetta
Simone Pazzano
Curioso prima di tutto, poi giornalista e blogger. E questa curiosità della vita non poteva che portarmi ad amare i viaggi e il cibo in ogni sua forma. Fotocamera e taccuino alla mano, amo imbattermi in storie nuove da raccontare.
https://simonepazzano.com

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Top

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi