Il panino con la milza di Rocco Pace

Quella che prepariamo oggi è una specialità tutta palermitana. Il panino con la milza (o pane ca meusa). Un cibo di strada che è tradizione gustare passeggiando per le vie di Palermo. Ma il panino con la milza è anche molto buono e facile da preparare a casa. Pochi ingredienti, pochi minuti e un pieno di gusto. Perché in fondo, ora lo chiamiamo street food, ma il cibo di strada è sempre esistito! Anzi, è molto presente nella cucina tradizionale italiana.

Così come le frattaglie. Conosciute anche come quinto quarto, le parti considerate, ingiustamente, meno nobili sono in realtà altrettanto buone. Se non di più. Un’altra tradizione che per fortuna negli ultimi anni sta trovando nuovi “seguaci”.


Leggi anche:

Cos’è il quinto quarto: la tradizione italiana delle frattaglie


Panino con la milza pane ca meusa

Per il nostro panino con la milza ci servono quindi:

  • panini al sesamo
  • milza e polmone di vitello
  • limone
  • caciocavallo grattugiato

Ci aiuta a preparare il panino con la milza Rocco Pace, chef del ristorante Crik & Crok di San Vito Lo Capo e membro della Compagnia degli Chef.

immagini panino con la milza pane ca meusa

Come fare un panino con la milza

Pochi ingredienti, due semplici passaggi. Se ti stai chiedendo come fare un panino con la milza, non preoccuparti, non è per niente difficile. Per prima cosa acquista la carne dal tuo macellaio di fiducia. Alcuni vendono polmone e milza di vitello già bolliti, in caso contrario sarà il primo passaggio che dovrai fare.

Dopo fai soffriggere nello strutto il polmone e la milza di vitello per 4 / 5 minuti. E il gioco è fatto! Devi solo decidere come condire il tuo panino: se con limone o caciocavallo oppure con entrambi.

immagini panino con la milza pane ca meusa

Schettu o maritatu

Il risultato finale del tuo panino con la milza può cambiare. E questo dipende proprio dal condimento. Come ci spiega Rocco Pace, normalmente chi chiede pane ca meusa deve rispondere a questa domanda: schettu o maritatu? Che sostanzialmente vuol dire: solo o sposato?

Il panino con la milza può essere mangiato semplice semplice infatti, senza altro, magari solo limone o pepe, oppure con una bella aggiunta di caciocavallo grattugiato. La prima versione è quella che in Sicilia chiamano “schettu”, la seconda “maritatu”.

immagini panino con la milza pane ca meusa

Video: panino con la milza di Rocco Pace

Nella videoricetta che abbiamo fatto con Rocco Pace puoi vedere quanto è semplice preparare il tuo panino con la milza. Oltre a sentire lo chef che ci presenta questa bontà direttamente in dialetto siciliano.

Non resta che andare a comprare gli ingredienti, invitare qualche amico (soprattutto quelli siciliani!) e preparare tanti panini

Buon appetito!

immagini panino con la milza pane ca meusa

Print Recipe
Panino con la milza (Pani ca meusa)
Panino con la milza pane ca meusa
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Piatto Piatto unico
Cucina Siciliana
Porzioni
persone
Ingredienti
Piatto Piatto unico
Cucina Siciliana
Porzioni
persone
Ingredienti
Panino con la milza pane ca meusa
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Se non l'hai trovata già bollita, fai bollire la carne di vitello.
    immagini panino con la milza pane ca meusa
  2. Fai soffriggere nello strutto il polmone e la milza di vitello (4/5 minuti).
    immagini panino con la milza pane ca meusa
  3. Condisci il panino con limone e caciocavallo grattugiato.
    immagini panino con la milza pane ca meusa
  4. Il panino con la milza è pronto!
    Panino con la milza pane ca meusa
Condividi questa Ricetta
Simone Pazzano
Curioso prima di tutto, poi giornalista e blogger. E questa curiosità della vita non poteva che portarmi ad amare i viaggi e il cibo in ogni sua forma. Fotocamera e taccuino alla mano, amo imbattermi in storie nuove da raccontare.
https://simonepazzano.com

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Top

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi