Insalata russa: ricetta di un antipasto di successo

Se dici insalata russa pensi subito alle feste: al Natale, il Capodanno, le occasioni in cui si può esagerare un po’ senza badare troppo alla linea e alla dieta. Perchè l’insalata russa, ricetta deliziosa, non è di certo un antipasto magro, è una di quelle cose che si mangia per tradizione seduti alle tavole conviviali. C’è chi ama l’insalata russa con un pezzo di pane tostato, chi la adora con il prosciutto cotto o addirittura con le uova, noi invece abbiamo provato ad abbinarla al magatello. Dopo averlo abbinato alla giardiniera, trasformiamo anche la ricetta insalata russa in un vitello tonnato speciale, senza la salsa tonnata. Un abbinamento delizioso assolutamente da provare.

Leggi anche:

Arrosto di magatello al sale con insalata mediterranea

Come fare il tonno sott’olio

Giardiniera in agrodolce: tutti i segreti per prepararla in casa

Ricetta insalata russa e magatello: cominciamo dalla carne

Che vogliate fare la ricetta insalata russa in casa o che preferiate acquistarla in gastronomia, bisogna cominciare a pensare alla carne. Acquistate un taglio di qualità in modo da avere delle fettine tenere e golose. Il taglio giusto per questa ricetta, simile al classico vitello tonnato, è il magatello, chiamato anche girello di vitello. Il girello è un taglio di altissima qualità, il taglio migliore della coscia. Un pezzo di carne molto magro e privo di nervi. Il magatello non ha bisogno di lunghi tempi di cottura, essendo privo di grasso, quindi è perfetto per preparare la nostra carne per accompagnare la ricetta insalata russa.

https://youtube.com/watch?v=0ZcQ3oHNYbw

La cottura del girello da accompagnare all’insalata russa ricetta originale

Come si preparara il magatello? La cottura per questa ricetta è molto semplice, somiglia davvero molto alla cottura della carne che utilizziamo per il roastbeef classico o per il vitello tonnato. Il magatello andrà condito e massaggiato con dell’olio extra vergine d’oliva, profumato con il rosmarino e infornato a 220°C per 25 minuti circa. Per sfornare la carne cotta al punto giusto, quindi ancora un po’ rosata all’interno, meglio controllare la cottura con un termometro da cucina. La carne al cuore dovrà raggiungere i 52°C per risultare perfetta.

Ricetta insalata russa fatta in casa

Se volete aggiungere un tocco tutto personale, provate a fare la ricetta insalata russa fatta in casa. Non è così complicato come potete pensare. Ci vuole solo un po’ di pazienza e gli ingredienti giusti. Per preparare un’insalata russa perfetta, bisogna tagliare bene le verdure, anche l’occhio vuole la sua parte. Tagliate le patate a cubetti, così come le carote. Lessate separatamente le due verdure, perchè hanno tempi di cottura diversi. Partite sempre dall’acqua fredda e lasciatele cuocere, una volta raggiunto il bollore, per 10 minuti nel caso delle patate, 7 minuti per le carote. Disponete patate e carote su un vassoio e lasciatele raffreddare ben separate. Lessate poi i piselli in abbondante acqua salata e una volta raggiunto il bollore scolateli dopo 2 minuti. Tutte le verdure devono riposare e raffreddarsi ben separate tra loro, in modo anche da perdere l’umidità in eccesso.

Preparare la maionese per la ricetta per insalata russa

Ora che le verdure sono pronte, non ci resta che preparare la maionese. Di ricette per fare la maionese ce ne sono tantissime. E nessuno vi giudicherà in caso decideste di acquistare una maionese già pronta, questa è conosciuta anche come insalata russa ricetta facile. Sappiate però che fare la maionese in casa è semplicissimo e il gusto è unico. Mettete nel bicchiere di un frullatore 2 tuorli e 1 uovo intero, 2 pizzichi di sale, un cucchiaio abbondante di senape, un cucchiaio di aceto di mele e il succo di mezzo limone. Frullate per amalgamare gli ingredienti, e cominciate a versare l’olio di arachide a filo continuando a frullare per emulsionare il tutto. Ci vorranno in tutto circa 250g di olio. Frullate fino a quando non l’avrete esaurito per ottenere una maionese piuttosto soda. A questo punto assaggiate, aggiustate di sale e mettete la maionese in una ciotola con le verdure. Mescolate bene e servite subito.

Print Recipe
Insalata russa: ricetta di un antipasto di successo
ricetta-insalata-russa
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Piatto Antipasto
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 25 minuti
Porzioni
persone
Piatto Antipasto
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 25 minuti
Porzioni
persone
ricetta-insalata-russa
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Cominciamo dalla carne. Ungete bene il magatello bagnandovi le mani con dell'olio extra vergine d'oliva. Appoggiatelo su una teglia e infornatelo con un rametto di timo a 200°C per 25 minuti. La cottura sarà ultimata quando al cuore la carne avrà raggiunto una temperatura di 52°C.
  2. Sfornate la carne e lasciatela raffreddare. Poi affettatela a fettine non troppo spesse.
  3. Condite la carne affettata con sale e un filo d'olio extra vergine a crudo.
  4. Disponete l'insalata russa sulle fette di carne e servite.
Condividi questa Ricetta
Francesca Sponchia
Collezionista di grassi saturi e attivista per i diritti civili del burro. Rabdomante di piatti perfetti nei menu' dei ristoranti, nel tempo libero mangio ravioli crudi.

    Potrebbero interessarti anche...

    Lascia un commento

    Top

    Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi