Involtini con asparagi e pancetta

Solo a vederli viene voglia di addentarli, non siete d’accordo? Sono degli sfiziosi involtini con asparagi e pancetta, un secondo piatto ideale da preparare in primavera, quando nei nostri campi spuntano queste delizie della natura. Questa ricetta è una creazione di chef Stefano De Gregorio che sa sempre come trasformare pochi e semplici ingredienti in un piatto scenografico dal gusto sorprendente. Vediamo come prepararli.

involtini-con-asparagi

Gli asparagi, versatile verdura di primavera

Gli asparagi sono i germogli dell’Asparagus officinalis, una pianta erbacea perenne. Il loro periodo di raccolta è piuttosto breve e va da marzo a giugno; ecco perché appena compaiono sulle bancarelle dell’ortomercato bisogna approfittarne subito. 

Ne esistono di diversi tipi (coltivati, selvatici, verdi, bianchi, violetti) e possono essere sfruttati in cucina in tantissimi modi diversi. Sbollentati o saltati in padella con un po’ d’olio diventano un contorno primaverile gustoso e salutare, ma possono essere utilizzati anche per dei sughi con cui condire paste e risotto, oppure per accompagnare piatti di carne o pesce come in questo caso. 

Leggete qui per scoprire tutte le caratteristiche e le proprietà degli asparagi e 10 ricette con asparagi da non perdere.

involtini-di-vitello-con-asparagi

Come preparare gli involtini di vitello con asparagi

Preparare gli involtini di asparagi è molto semplice e alla portata di chiunque: in pochi e semplici passaggi riuscirete ad ottenere un risultato degno di uno chef stellato.

Per prima cosa dedicatevi alle fettine di fesa di vitello, uno dei tagli più indicati per preparare gli involtini. Per una cottura uniforme è importante che abbiano lo stesso spessore su tutta la superficie. Disponetele quindi tra due fogli di carta da forno e battetele delicatamente con un batticarne. 

A questo punto passate al ripieno. Non è necessario sbollentare gli asparagi: si cuoceranno insieme alla carne. Disponete quindi 6-7 o 8 asparagi (in base alla grandezza delle fettine) al centro della carne e tagliateli della stessa lunghezza di quest’ultima, eliminando la parte più coriacea e privilegiando le parti più morbide vicino alla punta. Aggiungete un po’ di parmigiano, sale e pepe e arrotolate molto stretta la carne. Avvolgete il tutto in una o due fettine di pancetta affumicata e dedicatevi alla cottura.

Una volta scaldata una padella con un po’ d’olio aggiungete gli involtini e rosolateli bene su tutti i lati. Poi sfumate con il vino, aggiungete un mestolo di brodo e continuate la cottura per circa un quarto d’ora in modo da portare a cottura sia la carne che gli asparagi.

involtini-vitello-con-asparagi
Print Recipe
Involtini con asparagi e pancetta
involtini-con-asparagi
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
persone
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
persone
involtini-con-asparagi
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Con un batticarne battere le fettine in modo che abbiano uno spessore uniforme di pochi millimetri.
  2. Lavare gli asparagi, disporli al centro delle fettine e tagliarli della stessa lunghezza di queste ultime.
  3. Spolverare le fettine di parmigiano, un po’ di sale e un po’ di pepe e arrotolarle ben strette.
  4. Avvolgere gli involtini in qualche fettina di pancetta.
  5. Scaldare una padella con un filo d’olio e inserire gli involtini di asparagi.
  6. Rosolare bene tutta la superficie, poi sfumare con vino bianco.
  7. Aggiungere un mestolo di brodo, regolare di sale e pepe e cuocere per 15 minuti.
Condividi questa Ricetta
Giulia Milani
Più brava a mangiare che a cucinare, amo raccontare la gastronomia attraverso le storie e le tradizioni. Viaggiare coniugando le bellezze del territorio con quelle della tavola è per me il modo migliore per conoscere una cultura.
https://ilvasodipandoro.com

Lascia un commento

Top