Involtini di vitello con toma e porri
Istruzioni
  1. Lavare bene il porro, asciugarlo, poi inciderlo a metà e ricavare i fogli.
  2. Far scaldare in una padella antiaderente un filo d’olio, aggiungere il porro, salare e cuocere a fiamma vivace per tre minuti, poi togliere il porro dalla padella e tenerlo da parte.
  3. Battere le fettine di carne, stenderle su un tagliare e farcirle con le foglie di porro, la toma spezzettata, salvia, timo, un pizzico di sale e pepe.
  4. Chiudere gli involtini con lo spago e uno stuzzicadenti.
  5. Scaldare una noce di burro in padella e cuocere gli involtini rosolandoli da ogni lato per 7-8 minuti.