Involtini vietnamiti con verdure, spaghetti di riso e trita vitello
Porzioni Tempo di preparazione
4persone 15minuti
Tempo di cottura
20minuti
Porzioni Tempo di preparazione
4persone 15minuti
Tempo di cottura
20minuti
Istruzioni
  1. Lavate e tagliate le verdure a bastoncini lunghi circa 12-15 cm.
  2. Fate cuocere gli spaghetti di riso: portate una pentola piena d’acqua a bollore, poi spegnete e aggiungetevi gli spaghetti riso. Lasciate in ammollo per 3 minuti e poi scolate.
  3. Scaldate l’olio e fate rosolare l’aglio e tutte le verdure. Aggiungete la carne di vitello e portate a cottura. Aggiungete poi la salsa di soia, amalgamate e spegnete.
  4. Unite gli spaghetti di riso alle verdure, il sesamo e mescolate il tutto.
  5. Bagnate rapidamente un foglio di carta di riso per volta e stendetelo su un piano. Disponete al centro un mestolo di spaghetti con le verdure in modo da formare un rettangolo.
  6. Richiudete i lati della carta di riso sul ripieno, poi sigillate un primo lato e avvolgete l’ultimo lato in modo da chiudere l’involtino.
  7. Ungete l’involtino con poco olio e disponetelo su un piatto. L’olio servirà per non farlo attaccare al piatto.
  8. Procedere così fino al completamento degli ingredienti e poi servite eventualmente accompagnando con altra salsa di soia.