La ricetta classica della Genovese
Di questo sugo di carne che non è certo un semplice sugo di carne, ma la maxima espressione dell’amore che tutti gli italiani esprimono quando decidono di cucinarti qualcosa di buono e lungo da fare parleremo approfonditamente nel seguente articolo. State attenti, ché magari la prossima volta, al posto di dire Ti Amo, vi mettete ai fornelli e preparate una Genovese. L’altro capirà.
Porzioni Tempo di preparazione
6persone 5ore
Porzioni Tempo di preparazione
6persone 5ore
Ingredienti
Istruzioni
  1. Tagliuzzare finemente cipolle, lardo, carote, sedano, odori, sale e prosciutto. Legare il pezzo di carne e mettere tutto in una casseruola con burro, olio, sugna, pomodoro, sale e pepe.
  2. Coprire e far cuocere a fuoco bassissimo, mescolando di tanto intanto.
  3. Dopo circa un’ora e mezza, bisogna scoperchiare la pentola e alzare il fuoco per far rosolare la carne.
  4. Dopodiché, versare il vino a più riprese e farlo evaporare.
  5. Allungare di tanto in tanto la salsa con un po’ di acqua in modo che la carne sia cotta e il trito sia diventato una crema.
  6. La salsa deve avere un colore scuro e deve essere lucida.
  7. Poi non vi resta che cucinare la pasta giusta e tenere la carne da parte, da mangiare dopo.
  8. Se si vuole, si può aggiungere il parmigiano al momento di servire.