L’hamburger Nero di Charlie Pearce

hamburger nero charlie pearce con maionese al nero di seppia

Per un hamburger diverso dal solito lo chef Charlie Pearce del ristorante T.O.M. The Ordinary Market ti propone l’Hamburger Nero. Il nero domina tutta la preparazione, partendo dall’impasto del macinato di carne di vitello a cui vengono aggiunti i semi di papavero e i semi di sesamo nero, poi miscelati bene al macinato di vitello.

I semi di sesamo nero e i semi di papavero oltre ad essere esteticamente belli sono anche salutari e buoni. Il trucco per tritarli? Utilizza un mortaio, manterrà più vivi e intensi gli aromi dei semi e delle spezie. In alternativa, ovviamente, puoi tritarli sul tagliere con un coltello, ma sarà cosa lunga.

hamburger nero charlie pearce carne macinata di vitello

Un altro ingrediente fondamentale di questo hamburger è la cipolla caramellata con l’aceto balsamico di Modena Dop che, oltre a scurirsi nel colore, acquista anche un sapore acidulo davvero piacevole all’interno del panino. Ma il vero tocco di nero è dato dalla maionese al nero di seppia, una salsa densa e cremosa che dona una appetitosa consistenza al panino ed una estetica fuori dagli schemi.

maionese al nero di seppia hamburger nero

E il pane? Nero anche quello, ovviamente. Scegline una variante con i cereali. Noi siamo andati da Princi, storica panetteria di Milano dove puoi trovare veramente tanti tipi di pane, focaccia, pizza e croissant diversi! Lì abbiamo scelto un pane nero con i cereali dal profumo intenso e la mollica morbida e compatta.

pane nero di princi per hamburger nero

Cerchi altre idee per fare dei gustosi hamburger? Ogni sabato Charlie Pearce ci regala un nuovo, meraviglioso hamburger. Questi sono quelli passati:

Stay tuned per il prossimo sabato!

Print Recipe
L'hamburger Nero di Charlie Pearce
Per un hamburger diverso dal solito lo chef Charlie Pearce del ristorante T.O.M. The Ordinary Market ti propone l'Hamburger Nero. Il nero domina tutta la preparazione, partendo dall’impasto del macinato di carne di vitello a cui vengono aggiunti i semi di papavero e i semi di sesamo nero, poi miscelati bene al macinato di vitello
hamburger nero charlie pearce con maionese al nero di seppia
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Porzioni
hamburger
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Porzioni
hamburger
hamburger nero charlie pearce con maionese al nero di seppia
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Aggiungi a 180 g di carne macinata di vitello i semi di papavero, il sesamo nero, sale e pepe. Amalgama bene e crea un hamburger aiutandoti con un coppapasta.
  2. Per prima cosa metti in una padella della cipolla rossa tagliata a fettine sottili con olio e sale e quando si sarà leggermente dorata aggiungi un po’ di aceto balsamico per dare una piacevole acidità e colore.
  3. Nel mentre in un’altra padella cuoci l’hamburger con un filo d’olio e riscalda il pane nero ai cereali in forno.
  4. Quando tutto è pronto puoi iniziare ad impiattare.
  5. Spalma la salsa nera, che consiste in mayonese al nero di seppia, poi disponi una fettina di lattuga.
  6. Sopra la lattuga metti una fetta di pomodoro su cui poi adagiare l’hamburger.
  7. Come ultima cosa ricordati le cipolle cotte in padella con aceto balsamico che danno un tocco finale gustoso e saporito.
  8. Ovviamente se vuoi il tuo hamburger più ricco di salsa puoi spalmare la maionese al nero di seppia anche sulla parte superiore del pane.
  9. Non ti resta che provare questo hamburger dal colore nero e dal gusto sorprendente!!!
Condividi questa Ricetta
Alice Bignardi
Web Editor. Scopro l'Italia un ingrediente alla volta. Seguo gli chef in cucina e mi faccio raccontare tutti i loro segreti!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Top

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi