Lingua di vitello con salsa verde

La lingua di vitello con salsa verde è uno dei grandi classici dei bolliti invernali, perfetti per un pranzo della domenica o anche per le feste in avvicinamento.

lingua di vitello con salsa verde

In un buon bollito misto infatti non può mancare la lingua – parte del quinto quarto, ovvero le frattaglie – perché ha una consistenza e un gusto unico rispetto ai tagli di carne adatti al lesso.

Leggi la nostra scuola di cucina:

Tutto quello che avreste voluto sapere sulla lingua di vitello (e non avete mai osato chiedere)


Si tratta di una vera specialità che tradizionalmente viene servita con la salsa verde o anche preparata in versione tonnata, proprio come si farebbe per il girello di vitello.

Se preparate un bollito misto abbiate cura di cuocere la lingua a parte e non nel brodo in cui sono presenti le altre carni. Questo perché, proprio come accade per la cottura della testina di vitello, rischiereste di rovinare il sapore del brodo rendendolo forte o con aromi poco gradevoli.

Per quanto riguarda la salsa verde potete prepararne in abbondanza e conservarla in frigorifero per diversi giorni. Vi basterà avere l’accortezza di chiuderla in un vasetto di vetro coperta con olio extravergine di oliva per mantenerla buona a lungo. 

In cerca di idee? Ecco altre sfiziose ricette per la lingua di vitello:


Ora non ti resta che provare la mia ricetta della lingua di vitello con salsa verde. Fammi sapere cosa ne pensi.

Buon appetito!

Print Recipe
Lingua di vitello con salsa verde | Ricetta
lingua di vitello con salsa verde
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 90 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Per la salsa verde
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 90 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Per la salsa verde
lingua di vitello con salsa verde
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
Per la lingua di vitello
  1. Per prima cosa prepara il brodo: versa in una pentola abbondante acqua, carota, sedano, cipolla, sale e qualche grano di pepe e metti a cuocere.
  2. Quando sarà ben caldo unisci la lingua di vitello precedentemente lavata sotto l’acqua corrente.
  3. Fai cuocere la lingua per un’ora e mezzo o fino a quando sarà tenera. Una volta tiepida toglila dal brodo e spellala. Fai questa operazione quando la carne è ancora tiepida altrimenti da fredda sarà molto più difficile.
  4. Lascia poi raffreddare prima di tagliarla a fette.
Per la salsa verde
  1. A parte prepara la salsa verde. Lava e asciuga il prezzemolo, metti a bagno la mollica in poco aceto e lessa l’uovo.
  2. Unisci in un mixer le foglie del prezzemolo, le acciughe, l’aglio privato dell’anima, i capperi dissalati, un filo d’olio e inizia a frullare il tutto. Unisci poi la mollica ben strizzata, olio quanto basta per regolarne la consistenza e frulla per amalgamare.
  3. Infine unisci il tuorlo d’uovo sodo che avrai schiacciato con una forchetta e mescola con un cucchiaio per amalgamare.
  4. Servi la lingua a temperatura ambiente accompagnandola con la salsa verde.
Condividi questa Ricetta
Teresa Balzano
Food blogger per passione e per lavoro. Vivo tra cucina e natura. Da brava calabrese amo i fritti e i carboidrati. Datemi un po’ di farina da impastare e sarò felice.
http://www.peperoniepatate.com/

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Top

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi