Medaglionicon salsa ai mirtilli e purè di mele e topinambur, di Valeria Airoldi

Medaglioni di Vitello con salsa ai mirtilli e purè di mele di Valeria Airoldi

Oggi, sei in cucina con Valeria Airoldi, foodblogger che ti insegna a preparare un piatto sano, leggero ed equilibrato a base di carne di vitello. Nella ricetta dei medaglioni di vitello con salsa ai mirtilli e purè di mele e topinambur, gli ingredienti si accompagnano perfettamente alla carne di vitello che viene semplicemente grigliata e insaporita con la salsa di mirtilli, a creare un piatto gustoso e leggero.

Sai cosa hanno in comune i mirtilli, le mele, i broccoli e il vino rosso? Sono tutti ingredienti ricchi di polifenoli, le sostanze che danno loro colore e che costituiscono il sistema immunitario delle piante. Allo stesso modo questi elementi hanno un’azione protettiva nei confronti del nostro organismo: sono dei potenti antiossidanti, in grado di rallentare l’invecchiamento e di contrastare l’infiammazione cellulare.

Il topinambur

La scelta del topinambur, che in questa ricetta al posto della patata non è casuale: questo tubero ha infatti un indice glicemico più basso e per questo è da preferire. Ortaggioparticolarmente usato nelle ricette della cucina tipica piemontese, il topinambur è un tubero che viene chiamato anche carciofo di Gerusalemme, perché il suo sapore ricorda moltissimo quello del carciofo. In questa ricetta, infatti, Valeria Airoldi ha deciso di preparare una versione di puré di topinambur alle mele, per alleggerire e rinfrescare il suo sapore molto particolare.

Ecco delle ricette per cucinare il topinambur in tanti modi diversi:

Tartare di vitello con scampi e topinambur;
Costoletta di vitello alla milanese, topinambur e nocciole;
Vitello tonnato al profumo di topinambur.

Print Recipe
Medaglioni di Vitello con salsa ai mirtilli e purè di mele, di Valeria Airoldi
Nella ricetta dei medaglioni di Vitello con salsa ai mirtilli e purè di mele, gli ingredienti si accompagnano perfettamente alla carne semplicemente grigliata e insaporita con la salsa di mirtilli, a creare un piatto gustoso e leggero. La scelta del topinambur al posto della patata non è casuale: questo tubero ha infatti un indice glicemico più basso e per questo è da preferire.
Medaglioni di Vitello con salsa ai mirtilli e purè di mele di Valeria Airoldi
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 30 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Per la salsa ai mirtilli:
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 30 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Per la salsa ai mirtilli:
Medaglioni di Vitello con salsa ai mirtilli e purè di mele di Valeria Airoldi
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Sbucciare e cuocere il topinambur in acqua bollente per 40 minuti. Schiacciarlo all'interno di un tegame, aggiungere le mele grattugiate e un cucchiaio di olio extravergine d'oliva.
  2. Aggiustare di sale e pepe e cuocere per 10 minuti a fiamma bassa, mescolando di tanto in tanto.
  3. Scaldare una pentola antiaderente, cospargere con un pizzico di sale e grigliare i medaglioni da ambo i lati per 3/4 minuti.
  4. Sbollentare in acqua bollente le cimette di broccoli per 3 minuti.
  5. In un pentolino rosolare con l'olio gli ingredienti secchi per la salsa, bagnare con il vino, aggiungere un mestolo di acqua fredda e bollire fino a quando il liquido non si sarà ridotto più della metà.
  6. Aggiungere i mirtilli e il fruttosio, cuocere ancora per un paio di minuti e frullare.
  7. Passare al colino e mettere la salsa a specchio in 4 piatti.
  8. Posizionare un medaglione al centro di ogni piatto, con accanto il purè e qualche cimetta di broccolo e spolverare con un pizzico di pepe.
  9. Decorare il bordo del piatto con la paprika.
Condividi questa Ricetta
Alice Bignardi
Web Editor. Scopro l'Italia un ingrediente alla volta. Seguo gli chef in cucina e mi faccio raccontare tutti i loro segreti!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Top

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi