Mini tartare con cracker di legumi: una ricetta di Carlo Molon

Dopo mesi e mesi, finalmente sono riuscita ad andare in visita da Legù, ad Albizzate in provincia di Varese. Mi ero ripromessa di andar a toccare con mano la produzione di quest’azienda che avevo conosciuto, ormai tre anni fa, al Merano Wine Festival. Non solo l’ho fatto, ma ne ho approfittato anche per ricavarne anche una ricetta sfiziosa per il blog!

tartare di vitello ricetta

Le farine Legù

L’azienda nasce nel 2015, dal forte volere di Monica Neri. Con in mano una laurea in Scienze e Tecnologie della Ristorazione, dopo una serie di analisi riflessioni e studi ulteriori, decide di rivisitare il cibo rendendolo più buono e più salutare. La sua filosofia è “Il cibo può, e deve, essere migliorato” e lei lo fa in modo creativo, ma assolutamente naturale al 100% facendolo diventare più sano, più gustoso e più semplice da preparare.

Legù non è pasta”, la frase slogan che li rappresenta. Legù è fatta solo con farina di legumi in proporzione variabile tra ceci, fagioli bianchi e piselli gialli decorticati. Ne esiste una variabile anche con le lenticchie gialle decorticate che è ideale per i celiaci.

Le loro ricette sono bilanciate a livello nutrizionale così da apportare tante proteine vegetali e fibre e pochissimi carboidrati. La loro produzione è italiana al 100%. I legumi sono prima cotti interi a vapore, poi essiccati e macinati. Nelle due ore in cui sono stata in cucina con Monica, ho assaggiato di tutto un po’. Ha preparato tutto lei al momento con la miscela di farina di legumi italiani.

Bastano 100 gr di farina Legù, 2 cucchiai di olio, 150 gr di acqua e un pizzico di sale per ottenere un impasto da una elasticità simile al glutine e una base per pane, pizza, focaccia e crackers.

tartare di vitello ricetta

La ricetta di Carlo Molon: tartare di vitello

E la ricetta sfiziosa che ti propongo oggi ha proprio come ingrediente il crackers preparato da Monica. L’ho portato infatti a Carlo Molon – Executive Chef dello Sheraton Lake Como e membro della Compagnia degli Chef – oltre che uno dei nostri tanti amici che amano giocare in cucina con noi, e gli ho chiesto di prepararmi un piatto ad hoc.

La sua creatività, l’aver in casa del filetto di vitello perfetto per una tartare (leggi la Scuola di Cucina) e l’aver a disposizione i crackers Legù appena sfornati, hanno dato vita a questa ricetta. Buon appetito!

Print Recipe
Tartare di vitello con lamponi e friggitelli
tartare di vitello ricetta
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Cucina Italiana
Porzioni
persone
Cucina Italiana
Porzioni
persone
tartare di vitello ricetta
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Con un pelapatate passare il sedano a formare dei fili e creare il sedano ghiaccio da mettere in acqua e ghiaccio.
  2. Spadellate i friggitelli in una pentola antiaderente con olio, sale e pepe.
  3. Tritate la carne di vitello al coltello e condite con una emulsione di olio e succo di lime.
  4. Aggiustate di sale e mischiare.
  5. Con un coppapasta creare 4 mini tartare di vitello.
  6. Dopo aver preparato l’impasto per i creacker e averlo cotto in forno, tagliare con il coppapasta 4 cerchi grandi come la tartare.
  7. Rivestitevi la tartare con le due cialde e impiattare come da foto.
Condividi questa Ricetta
Alessia Bianchi
“Mangio, bevo & te lo racconto” è ormai diventato il mio motto. Il miglior modo per descrivere cosa faccio come Social Media Manager e cosa vivo nella vita quando mi vedi girare qua e là...
https://alessia-bianchi.it/

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Top

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi