Noce di vitello arrosto con patate dello chef Massimo Spallino, il grande classico di Natale

Chi dice arrosto dice casa, famiglia, persone care. Esiste forse una ricetta più adatta dell’arrosto con patate per il pranzo di Natale in famiglia e con gli amici? La noce di vitello arrosto con patate è una ricetta dello chef Massimo Spallino, un grande classico per gli amanti delle tradizioni. Quindi, ci vuole un taglio di carne nobile, contorno di patate, profumo di rosmarino e sapore di casa.

noce di vitello arrosto con patate

La ricetta di Massimo Spallino, chef del ristorante Alla Vecchia Stazione, di Roana, è semplice e ti insegna a cucinare un arrosto in pentola davvero facile da preparare e far venire bene, per un menu di Natale tradizionale, di quelli che ti fanno davvero sentire a casa.

A te basta un tegame; il resto lo fanno la noce, taglio nobile del vitello, delicato e tenero, dalla forma perfetta per l’arrosto, e le patate, tagliate a cubettini, cotte nel vino e condite con burro e rosmarino. Pochi ingredienti e procedimento semplice. Il risultato lo leggerai sulle facce delle persone con cui festeggerai il Natale.

La noce di vitello

Come già abbiamo detto, la noce di vitello è un taglio nobile dell’animale, una parte molto pregiata che si trova proprio all’inizio dell’anca, quindi possiamo dire sotto la fesa e, come quest’ultima, è ottima per moltissimi tipi di preparazione. Con la noce di vitello vengono buonissimi gli arrosti, come l’arrostino di vitello con crema di pistacchi, ma anche i brasati e gli stracotti alla cacciatora. Anche la cottura a bassa temperatura, come quella usata per la ricetta della noce con giardiniera semicandita, le rende giustizia, perché lascia inalterato il suo sapore delicato e la sua consistenza delicata. Si tratta di un taglio che va benissimo anche per tutti i tipi di scaloppine, straccetti e bocconcini.

Il suo nome cambia (e di molto!) a seconda di dove ti trovi in Italia, perciò eccoti qui una lista di nomi della noce da usare dal macellaio. Non sbagliare!

  1. Torino – Boccia grande
  2. Venezia – Culatta
  3. Genova – Pescetto
  4. Mantova – Spola
  5. Bologna – Bordone
  6. Firenze – Soccoscio
  7. L’Aquila, Perugia, Roma – Tracoscio
  8. Bari, Foggia, Napoli, Potenza – Pezza a cannello
  9. Macerata – Scannello
  10. Messina – Tranno
  11. Palermo e Reggio Calabria – Bausa


Print Recipe
Noce di vitello arrosto con patate dello chef Massimo Spallino, il grande classico di Natale
Noce di vitello arrosto con patate. Ecco la ricetta di Massimo Spallino, chef e patron del ristorante Alla Vecchia Stazione di Roana, che ti insegna a cucinare un arrosto in pentola facile da preparare, per un menu di Natale tradizionale, di quelli che ti fanno davvero sentire a casa.
noce di vitello arrosto con patate
Voti: 1
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 1 ora
Porzioni
Ingredienti
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 1 ora
Porzioni
Ingredienti
noce di vitello arrosto con patate
Voti: 1
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Prepara il pezzo di noce eliminando grasso e pellicola esterna che, altrimenti, si arriccia durante la cottura. Dopodiché prendi lo spago e lega il pezzo di arrosto.
  2. In un tegame, versa abbondante olio extravergine e aggiungi uno spicchio di aglio in camicia schiacciato. Poi, metti l’arrosto con sale e pepe. Fai rosolare da tutti i lati a fuoco alto.
  3. Mentre la carne sta rosolando, pela le patate e tagliale a cubetti piccoli e uguali. Nel frattempo controlla sempre la cottura dell’arrosto.
  4. Una volta rosolato bene, aggiungi le patate in pentola, sfuma con il vino bianco e copri il tegame. Continua la cottura per 1 ora.
  5. A fine cottura, aggiungi il burro alle patate e taglia l’arrosto a fettine.
  6. Infine, impiatta aggiungendo anche il sughetto dell’arrosto e un po’ di rosmarino.
Condividi questa Ricetta
Alice
Web Editor. Scopro l'Italia un ingrediente alla volta. Seguo gli chef in cucina e mi faccio raccontare tutti i loro segreti!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Top

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi