Ossobuco al Marsala

L’ossobuco è uno degli ingredienti tipici della cucina tradizionale italiana. Un taglio gustoso, che si può preparare in mille modi, non solo nella classica versione alla milanese con il risotto. E infatti, con la ricetta di chef Stefano De Gregorio – alias Chef Deg – che ti proponiamo oggi, vediamo insieme come preparare un delizioso ossobuco al Marsala.

ossobuco al Marsala

Il sapore intenso e ricco di questa ricetta deriva proprio dalla combinazione di carne di vitello (più tenera e digeribile), spezie aromatiche e Marsala. Un piatto semplice da fare e perfetto in diverse situazioni: da una cena in famiglia a un’occasione speciale. Gusto, facilità e rapidità di preparazione fanno sì che questa versione dell’ossobuco diventerà presto uno dei tuoi piatti preferiti.


Tutto quello che devi sapere sull’ossobuco di vitello:


ossobuco di vitello

Non resta che mettersi ai fornelli. Di seguito, ti mostriamo passo dopo passo come preparare un ossobuco di vitello al marsala perfetto, con consigli e trucchi per ottenere un risultato delizioso.

Buon appetito!

Print Recipe
Ossobuco al Marsala | Ricetta
ossobuco al Marsala
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Cucina Italiana
Porzioni
persone
Cucina Italiana
Porzioni
persone
ossobuco al Marsala
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Incidere la parte esterna degli ossobuchi in modo che non si arriccino in cottura.
  2. Passare la carne nella farina.
  3. In una padella mettere il burro e rosolare per 4 minuti a fiamma vivace gli ossobuchi. Aggiungere le erbe aromatiche, sedano, carota e cipolla precedentemente tritate.
  4. Sfumare con il marsala e una volta evaporato l’alcool regolare di sale e pepe e aggiungere 2-3 mestoli di brodo di vitello.
  5. Coprire con un coperchio e far andare a fiamma bassa per un’oretta. Controllare e se la carne si asciuga bagnare.
  6. Servire con purè di patate.
Condividi questa Ricetta
Simone Pazzano
Curioso prima di tutto, poi giornalista e blogger. E questa curiosità della vita non poteva che portarmi ad amare i viaggi e il cibo in ogni sua forma. Fotocamera e taccuino alla mano, amo imbattermi in storie nuove da raccontare.
https://simonepazzano.com

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Top