Ossobuco con carciofi e mozzarella
Una tapas, un cicchetto, un antipastino, chiamatelo come vi pare, ma mangiatelo in un sol boccone! Ecco l’ossobuco con carciofi e mozzarella.
Porzioni Tempo di preparazione
4persone 30minuti
Porzioni Tempo di preparazione
4persone 30minuti
Istruzioni
  1. In una padella, aggiungere della cipolla affettata finemente, dell’olio, una foglia di alloro e qualche grano di pepe;
  2. Una volta ben calda, rosolarvi dentro i pezzetti di ossobuco per qualche minuto e da tutti i lati;
  3. Dopodiché, bagnare con due mestoli di brodo vegetale e lasciar cuocere la carne per 20/30 minuti aggiungendo altro borodo se necessario;
  4. Una volta cotta la carne, lasciarla riposare e tagliarla a cubotti subito prima di impiattare;
  5. Nel frattempo, spella i cipollotti togliendo la barbetta e tagliandoli a pezzetti. Non importa essere precisi;
  6. Pulire bene i cuori di carciofo e tagliarli a fettine sottili. Poi, immergerli in una ciotola con acqua e succo di limone in modo da non farli annerire;
  7. Scalda dell’olio in una padellina e scotta a fiamma alta e velocemente cipollotti e carciofi insieme. Aggiustate di sale e pepe;
  8. Puccia mezza mozzarellina nella polvere di barbabietola (potete anche evitare questa operazione);
  9. Impiattate con l’ossobuco, le verdure spadellate, la mozzarellina, un filo di olio e aggiustate di sale.