Bao: come fare il pane cinese al vapore ripieno di carne

Mai assaggiato un bao, il pane cinese al vapore ripieno? È una nuvola di leggerezza tutta da gustare. Prepararlo è davvero facile, anche se non hai particolare confidenza con la preparazione di pane e lievitati in casa.

panini cinesi al vapore ricetta

Vediamo quindi cosa c’è da sapere su questi deliziosi panini cinesi, che vengono chiamati bao o baozi una volta farciti.

Se dopo i ravioli al vapore ti è venuta voglia di fare un altro viaggio in Cina insieme a noi, ti consigliamo di provare la ricetta di questi golosi bao con vitello e verdure.

Come si fa il pane a vapore

Ciò che rende unici questi panini cinesi è la cottura al vapore, che li trasforma in soffici bocconi dalla struttura fine e leggera. 

Per prepararli, si usa la normale farina 00 per dolci insieme a lievito di birra, acqua, olio e un po’ di sale. L’impasto è pronto in pochi minuti: rispettando i giusti tempi di lievitazione, in poche ore avrai delle sfiziose conchiglie da farcire. L’importante, una volta preparati i dischi di impasto, è piegarli in due inserendo un po’ di carta da forno in mezzo, in modo da non farli attaccare.

Leggi anche: Ricette orientali da provare assolutamente

Il ripieno

panini cinesi al vapore ricetta

Spesso i bao vengono farciti con la carne di arrosti glassati, con il pollo fritto oppure semplicemente con verdure tritate. Nella ricetta di oggi optiamo per una versione facile, veloce e leggera grazie alla carne di vitello.

Ti servirà del buon macinato di vitello e qualche verdurina, che darà ancora più gusto al panino trasformandolo in un piatto leggero e genuino.

Cuocere i panini al vapore

I panini al vapore si cuociono in una vaporiera. Nella ricetta tradizionale, andrebbe rivestita con qualche foglia di cavolo (andrà benissimo anche della carta da forno bucherellata). Vanno cotti per circa 15 minuti, giusto il tempo per preparare il ripieno.

Come lo facciamo? Una rosolatura veloce di cipolla, carota e cavolo cappuccio, quindi uniamo il macinato di vitello, sfumiamo con la salsa di soia e portiamo a cottura. L’ultimo tocco è aggiungere i semi di sesamo.

Print Recipe
Panini cinesi: ricetta
panini cinesi al vapore ricetta
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Piatto Piatto unico
Cucina Orientale
Tempo di preparazione 40 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Tempo Passivo 3 ore
Porzioni
persone
Ingredienti
Per l'impasto
Piatto Piatto unico
Cucina Orientale
Tempo di preparazione 40 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Tempo Passivo 3 ore
Porzioni
persone
Ingredienti
Per l'impasto
panini cinesi al vapore ricetta
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Per l’impasto dei bao sciogli il lievito in poca acqua insieme a un pizzico di zucchero.
  2. Unisci nella planetaria la farina, il lievito sciolto in acqua, lo zucchero, la restante acqua e inizia a lavorare per amalgamare gli ingredienti.
  3. Aggiungi l’olio e il sale e impasta il tutto fino a quando l’impasto sarà liscio e ben elastico.
  4. Forma una palla, mettila in un contenitore, sigilla e lascia lievitare fino al raddoppio.
  5. Quando l’impasto è pronto rovescialo su un piano da lavoro e dividilo in pezzi da 50 g circa.
  6. Forma una pallina con ogni pezzo e lascia riposare per 30 minuti.
  7. Trascorso questo tempo, appiattisci le palline con le mani o con il matterello formando un disco di 8-10 cm di diametro, spesso 1 cm. Piega il disco a metà su se stesso in modo da formare una mezzaluna disponendo al centro un quadratino di carta forno per evitare che la pasta si attacchi.
  8. Una volta pronti tutti i panini, copri con pellicola trasparente o con un canovaccio umido e lascia lievitare per circa un’ora.
  9. Rivesti il cestello della vaporiera con carta forno bucherellata o con qualche foglia di cavolo, posiziona i panini cinesi, riempi il fondo di acqua e cuoci a vapore per 15 minuti.
  10. Intanto prepara il ripieno tagliando a listarelle cipolla, carota e cavolo.
  11. Fai rosolare l’aglio, la cipolla e la carota in padella, unisci il cavolo e fai cuocere fino a quando le verdure saranno appassite.
  12. A questo punto unisci il macinato e fai saltare il tutto. Quando la carne di vitello avrà preso colore aggiungi la salsa di soia e fai sfumare. Completa con i semi di sesamo.
  13. A questo punto non rimane che farcire i panini: spalma mezzo cucchiaino di maionese per ogni panino, unisci il ripieno di carne e completa con il coriandolo tritato. Servi subito.
Condividi questa Ricetta
Teresa Balzano
Food blogger per passione e per lavoro. Vivo tra cucina e natura. Da brava calabrese amo i fritti e i carboidrati. Datemi un po’ di farina da impastare e sarò felice.
http://www.peperoniepatate.com/

    2 thoughts on “Bao: come fare il pane cinese al vapore ripieno di carne

    Lascia un commento

    Top