Bao, panini cinesi al vapore

I panini cinesi al vapore o bao sono nuvole di leggerezza tutte da gustare. Prepararli è davvero facile e possono essere realizzati anche da chi non ha confidenza con la preparazione di pane e lievitati in casa. Vediamo quindi cosa c’è da sapere su questi deliziosi panini: ti suggerisco anche la mia ricetta per prepararne una versione gustosa e leggera.

panini cinesi al vapore ricetta

Panini cinesi al vapore

Ciò che rende unici questi panini cinesi è la cottura al vapore che li trasforma in vere nuvole dalla struttura fine e particolarmente leggera. 

Per prepararli si usa la normale farina 00 per dolci e l’impasto è pronto in pochi minuti. Rispettando poi i giusti tempi della lievitazione vi ritroverete in poche ore ad avere delle sfiziose conchiglie da farcire.

Panini cinesi: il ripieno

Ma parliamo del ripieno dei panini cinesi al vapore: spesso i bao vengono farciti con la carne di arrosti glassati o con il pollo fritto, ma anche semplicemente con verdure tritate. Nella ricetta di oggi ti mostro però come è possibile avere bao molto gustosi scegliendo una preparazione facile, veloce e anche più leggera grazie alla carne di vitello.

Non ti servirà altro che del buon macinato di vitello e qualche verdurina che darà ancora più gusto al panino, mantenendolo un piatto leggero e genuino.


Leggi anche:


E così, se dopo i ravioli al vapore, ti è venuta voglia di fare un altro viaggio in Cina insieme a noi, ti consigliamo di provare la ricetta di questi golosi bao con vitello e verdure.

Buon appetito!

panini cinesi al vapore ricetta

Print Recipe
Panini cinesi: ricetta
panini cinesi al vapore ricetta
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Piatto Piatto unico
Cucina Orientale
Tempo di preparazione 40 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Tempo Passivo 3 ore
Porzioni
persone
Ingredienti
Per l'impasto
Piatto Piatto unico
Cucina Orientale
Tempo di preparazione 40 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Tempo Passivo 3 ore
Porzioni
persone
Ingredienti
Per l'impasto
panini cinesi al vapore ricetta
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Per l’impasto dei bao sciogliere il lievito in poca acqua insieme a un pizzico di zucchero.
  2. Unite poi nella planetaria la farina, il lievito sciolto in acqua, lo zucchero, la restante acqua e iniziate a lavorare per amalgamare gli ingredienti.
  3. Unite quindi l’olio e il sale e impastate il tutto fino a far incordare l’impasto, ovvero fino a quando l’impasto sarà liscio e ben elastico.
  4. Formate una palla, ponete in un contenitore, sigillate e lasciate lievitare fino al raddoppio.
  5. Quando l’impasto è pronto rovesciatelo su un piano da lavoro e dividetelo in pezzi da 50 g circa.
  6. Formate una pallina con ogni pezzo e lasciate riposare per 30 minuti.
  7. Trascorso questo tempo appiattitele con le mani o con il matterello formando un disco di 8-10 cm di diametro, spesso 1 cm. Piegate il disco a metà su se stesso in modo da formare una mezzaluna disponendo al centro un quadratino di carta forno per evitare che la pasta si attacchi.
  8. Una volta pronti tutti i panini coprite con pellicola trasparente o con un canovaccio umido e lasciate lievitare per circa un’ora.
  9. Rivestite il cestello della vaporiera con carta forno bucherellata oppure con qualche foglia di cavolo.
  10. Posizionatevi sopra i panini cinesi, riempite il fondo di acqua e fate cuocere a vapore per circa 15 minuti.
  11. Fate raffreddare completamente e intanto preparate il ripieno.
  12. Per il ripieno tagliate a listarelle a la cipolla, la carota e il cavolo.
  13. Fate rosolare l’aglio, la cipolla e la carota in padella, unitevi poi il cavolo e fate cuocere fino a quando le verdure saranno appassite.
  14. Unite a questo punto il macinato e fate saltare il tutto. Quando la carne di vitello avrà preso colore aggiungete la salsa di soia e fate sfumare.
  15. Completate infine con i semi di sesamo.
  16. A questo punto non rimane che farcire i panini: spalmate mezzo cucchiaino di maionese per ogni panino, unitevi il ripieno di carne e completate con il coriandolo tritato.
  17. Servite subito.
Condividi questa Ricetta
Teresa Balzano
Food blogger per passione e per lavoro. Vivo tra cucina e natura. Da brava calabrese amo i fritti e i carboidrati. Datemi un po’ di farina da impastare e sarò felice.
http://www.peperoniepatate.com/

    Lascia un commento

    Top

    Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi