Panino con hamburger, mozzarella di bufala e radicchio
Una serata golosa e allegra per tutta la famiglia è possibile anche con alimenti sani e buoni per l’organismo. Non ci credi? La ricetta di questi panini in stile fast food americano è l’esempio perfetto: la carne di vitello utilizzata per preparare gli hamburger è leggera e digeribile; al posto del più grasso formaggio filante si trova una fresca mozzarella di bufala campana; le salse sono sostituite dal radicchio stufato, una verdura di stagione ricca di proprietà nutritive.
Porzioni Tempo di preparazione
4persone 20minuti
Tempo di cottura
15minuti
Porzioni Tempo di preparazione
4persone 20minuti
Tempo di cottura
15minuti
Istruzioni
  1. Con qualche ora di anticipo togli la mozzarella di bufala dalla sua acqua e lasciala riposare in uno scolapasta in modo da far perdere i liquidi in eccesso.
  2. Lava il radicchio e taglialo a striscioline sottili. Scalda poi una padella con un filo di olio extravergine di oliva e fai stufare la verdura a fuoco dolce per 4-5 minuti.
  3. Nel frattempo prendi la coscia, asciugala con un foglio di carta assorbente e poi tagliala con un coltello affilato prima a fettine sottili, poi ognuna a listarelle e infine in bocconcini finissimi.
  4. In questo modo otterrai una carne tritata non troppo sottile. Se desideri un risultato ancora più fine puoi tritare ulteriormente la carne a coltello o con una mezzaluna.
  5. Dividi la carne in 4 dosi uguali e procedi alla formatura degli hamburger con l’aiuto di un coppa pasta.
  6. Al momento di servire apri il panino dividendolo in 2 metà e fallo tostare in una padella poggiando la mollica verso il basso.
  7. Scalda un’altra padella con un filo d’olio e fai cuocere gli hamburger da entrambi i lati.
  8. Intanto taglia a fette la mozzarella e ponila su un foglio di carta assorbente.
  9. Per comporre il tutto poggia l’hamburger sulla base del panino. Aggiungi sopra una fetta di mozzarella e completa con uno o due cucchiai di radicchio stufato.
  10. Chiudi il panino e servi subito.