Peperoni ripieni di carne e salsiccia (cotti al forno)

Peperoni ripieni di carne: morbidi scrigni contenenti un ripieno dalle mille e una notte. La ricetta, la cottura e i consigli per preparare la farcia perfetta!

Noi italiani lo sappiamo fare bene. Quando c’è da farcire qualcosa siamo dei veri professionisti: che sia un involtino o un arrosto, un calamaro o una pasta, non c’è davvero nulla che non possa essere riempito. Oggi ci dedichiamo alla verdura preoccupandoci di renderla irresistibile: peperoni ripieni di carne, li avete mai preparati? Si tratta di una tra le tante ricette in cui questa verdura esprime il meglio di sé, perché un peperone ripieno è garanzia di successo, praticità, gusto e nutrimento. I peperoni ripieni di carne sono un secondo piatto saporito e perfetto per tutte le occasioni. Per pranzo, per cena, da servire come aperitivo o come antipasto, mangiare il peperone ripieno è sempre un piacere.

Peperoni ripieni di carne: sempre una garanzia

La ricetta dei peperoni ripieni è facile da preparare: dopo aver cotto la carne in padella insieme alla salsiccia, si procede col mischiarle con uova, Parmigiano, prezzemolo, noce moscata e se gradito l’aglio tritato. Dopodiché è il momento di farcire i peperoni per cuocerli successivamente in forno a per circa un’oretta. A ottimizzare tutto ci pensa ulteriore Parmigiano spolverato sulla superficie della farcia per una crosticina irresistibile. Risultato
Il gusto dolce e affumicato dei peperoni cotti al forno incontra il sapore deciso, sapido e aromatico della farcia. Il piacere sublime sta nel trovare qualche tocchetto di salsiccia rimasto un po’ più intero che vi porterà ad essere famelici come non mai. Irresistibili!

peperoni-ripieni-di-carne

Ripieno per peperoni: come si fa?

Eccoci al punto saliente della ricetta. Si perché cuocere i peperoni ripieni è l’ultima cosa da considerare. Innanzitutto, la prima cosa da tenere in considerazione è l’equilibrio dei sapori. Per quest’operazione scegliete la carne di vitello, leggera, magra e delicata, si abbinerà perfettamente alla salsiccia, notoriamente sapida e grassosa. Scelti gli altri ingredienti non resta che farcire i peperoni, e le possibilità sono due. La prima è mischiare tutti gli ingredienti a crudo per poi riempire i peperoni e cuocerli al forno. Facile vero? Io, insindacabilmente ve lo sconsiglio. Questo perché il grasso della salsiccia non avrebbe tempo per sciogliersi del tutto in cottura. Il risultato sarebbe una consistenza troppo molle della farcia e poco distinguibile. Veniamo all’alternativa valida, l’unica a questo punto.
Per preparare i peperoni ripieni migliori della storia, quelli che saranno ricordati nei secoli dei secoli, bisogna prima rosolare la carne. E bisogna tenere in considerazione che la salsiccia è un preparato molto grasso, quindi, per ottenere una cottura omogenea, va aggiunta prima della carne macinata.

ripieno-per-peperoni-cotti-al-forno
Salsiccia e carne macinata cotti in padella

Peperoni: la digeribilità

A chi piace crudo? A chi piace cotto? I peperoni sono buoni in tutte le versioni e questo si sa. Ma sapete che la pelle del peperone è la principale responsabile dei disturbi digestivi? Infatti è ricchissima di solanina, una sostanza ad alto potenziale tossico che si fissa nelle bucce e contenuta in tutte le solanacee. Si fa eccezione per le patate, in cui la sostanza si deposita prettamente nelle foglie. Ma la digeribilità del peperone non dipende solo dalla sostanza in questione. A seconda del metodo e del tempo di cottura, il peperone diventa più o meno digeribile. Più il peperone è cotto meno sarà digeribile. Maggiore è la temperatura di cottura, più risulterà difficile digerirlo. Il metodo di cottura più pericoloso è senz’altro alla brace, in cui la buccia diventa si buonissima, ma le parti più bruciaticce vi daranno senz’altro filo da torcere. Viceversa, mangiare i peperoni crudi avrà più o meno lo stesso impatto che può avere un pomodoro.

peperoni-arrostiti-spezzatino-in-bianco

Come cucinare i peperoni ripieni

Cuocere i peperoni ripieni per troppo tempo non sempre conviene. Motivo per il quale abbiamo scelto di cuocere il ripieno dei peperoni prima di metterli in forno. Con un cottura delicata la pelle risulta si morbida e cotta, ma anche facilmente digeribile.
Per fare i peperoni ripieni, innanzitutto bisogna pulire tutti i peperoni per rimuovere tutte le parti bianche e i semi. La parte spugnosa è piena di note amare e rovinerebbe un po’ il sapore del piatto. Scegliete un pangrattato non troppo secco e a grana grossa. Una salsiccia ben grassa è un abbinamento perfetto alla carne di vitello, notoriamente magra. E poi le uova, fresche! Credo non ci sia nemmeno bisogno di dirlo. Il Parmigiano è meglio stagionato almeno 24 mesi, ma potete anche sostituirlo con il pecorino. Tutta questione di gusti.

Quindi ecco le istruzioni nel dettaglio

  1. Preriscaldare il forno a 160° C
  2. Cuocere in una padella la salsiccia privata del budello con una piccola noce di burro,
  3. Poco dopo aggiungere la carne macinata rosolarla omogeneamente
  4. Nel frattempo pulire i peperoni, via semi e parti bianche
  5. Lasciare stemperare per 15 minuti e mischiare insieme alle uova, al parmigiano, al prezzemolo e la noce moscata e il pangrattato
  6. Regolare di sale e pepe e se gradito aggiungere l’aglio
  7. Farcire i peperoni con il ripieno avendo cura di non riempirli troppo e metterli in una teglia
  8. Spolverare la superficie con abbondante Parmigiano, irrorare con un filo d’olio e infornateli. 30 minuti a 160°

Print Recipe
Peperoni ripieni
Peperoni ripieni di carne al forno: morbidi scrigni con dentro un gustosissimo ripieno. La ricetta facile di un secondo piatto classico.
peperoni-ripieni-di-carne
Voti: 2
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 35 minuti
Porzioni
persone
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 35 minuti
Porzioni
persone
peperoni-ripieni-di-carne
Voti: 2
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Preriscaldare il forno a 160° C
  2. Cuocere in una padella la salsiccia privata del budello con una piccola noce di burro,
  3. Poco dopo aggiungere la carne macinata rosolarla omogeneamente
  4. Nel frattempo pulire i peperoni, via semi e parti bianche
  5. Lasciare stemperare per 15 minuti e mischiare insieme alle uova, al parmigiano, al prezzemolo e la noce moscata e il pangrattato
  6. Regolare di sale e pepe e se gradito aggiungere l’aglio
  7. Farcire i peperoni con il ripieno avendo cura di non riempirli troppo e metterli in una teglia
  8. Spolverare la superficie con abbondante Parmigiano, irrorare con un filo d’olio e infornateli. 30 minuti a 160°
  9. Accendete la modalità grill e cuocete per altri 5 minuti
Condividi questa Ricetta
Antonino Crescenti
Cucinare è un'arte, mangiare è un piacere. Appassionato di cucina, curioso e con olfatto e gusto sviluppati, sono qui per raccontarvi cosa provano le mie papille gustative.

Potrebbero interessarti anche...

2 thoughts on “Peperoni ripieni di carne e salsiccia (cotti al forno)

Lascia un commento

Top

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi